Lunedì, 25 ottobre 2021 - ore 07.05

Incontro a Cremona : stop al blocco economico contro Cuba

QUE PASA EN AMERICA LATINA? - Cuba, Venezuela, Nicaragua, Bolivia, Perù, Cile, Colombia... UN CONTINENTE IN LOTTA

| Scritto da Redazione
Incontro a Cremona : stop al blocco economico contro Cuba

Incontro a Cremona : stop al blocco economico contro Cuba

 
In occasione della giornata mondiale per chiedere la fine del blocco economico contro Cuba, promossa dal cubano Carlos Lazo residente negli Stati Uniti, il circolo di Cremona dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba si unisce all'appello ed organizza nella stessa giornata il seguente incontro:

QUE PASA EN AMERICA LATINA? - Cuba, Venezuela, Nicaragua, Bolivia, Perù, Cile, Colombia... UN CONTINENTE IN LOTTA

INCONTRO con GERALDINA COLOTTI giornalista/scrittrice e con INDIRA MARRERO PENTON Console di Cuba

DOMENICA 26 SETTEMBRE 2021 

ALLE ore 18 - c/o TEATRO DEI MIGRANTI - VIA GIOCONDA 3 - CREMONA

l'11 luglio scorso a Cuba si sono verificati disordini e atti vandalici nelle strade e contro i negozi organizzati dalla mafia di Miami scatenando una ennesima campagna mediatica e social contro l'isola caraibica, finanziata ed architettata ad arte dai soliti attori a stelle e strisce con l'aiuto della estrema destra spagnola; i mass media e i quotidiani nazionali ed internazionali, hanno pubblicato tante fake news su quei fatti, con l'intento di influenzare per l'ennesima volta le coscienze della gente. 

Nei 4 anni di governo Trump sono state approvate 243 nuove misure punitive nei confronti del popolo cubano con il solo intento di portarlo alla fame e alla rivolta verso il proprio governo, come sempre senza riuscirci.

Noi di ANAIC (associazione nazionale amicizia italia cuba) sosteniamo da 60 anni la Repubblica di Cuba e il socialismo cubano poiché crediamo che un mondo migliore sia ancora possibile, un mondo più giusto, onesto, egualitario e privo di guerre.

Nel 2020 l'Italia ha sofferto a livello nazionale una crisi sanitaria per causa del covid creandoci una mancanza di sanitari all'interno dei nostri ospedali; Cuba ci ha inviato gratuitamente in aiuto due brigate mediche "Henry Reeve", prima a Crema, poi a Torino dimostrandoci un valore di amore, fratellanza ed umanità indescrivibile. Questo noi non lo possiamo dimenticare.

Cuba è simbolo di resistenza, di lotta, patriottismo, internazionalismo e cooperazione, simbolo di sovranità di uno stato sotto assedio da 60 anni dalla più forte potenza mondiale economica, politica e militare.

L'ANAIC ribadisce la necessità che venga eliminato il criminale blocco economico,finanziario,sociale,sportivo e sanitario imposto dagli Stati Uniti d'America, il blocco più lungo della storia e per il quale le Nazioni Unite hanno più volte votato per l'eliminazione, senza dimenticare la restituzione della terra cubana, occupata illegalmente dalla base militare americana in Guantanamo.

In questo duro momento in cui Cuba sta facendo grandi sforzi per superare le limitazione dovute all'inasprimento del blocco e allo stesso tempo affrontando da sola l'emergenza pandemica dovuta al Covid, noi di Italia-Cuba esprimiamo PIENA SOLIDARIETÀ' e SOSTEGNO a CUBA e al suo EROICO POPOLO RIVOLUZIONARIO

#NO MAS BLOQUEO

il direttivo di circolo "Hilda Guevara" - ANAIC

aderiscono all'iniziativa del 26 settembre: ALAC (associazione latinoamericana di Cremona), ANPI Cremona, CONACI (coordinamento nazionale cubani residenti in italia); AICEC (agenzia per intercambio culturale economico con Cuba

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

327 visite

Stop al blocco economico contro Cuba

26 Settembre 2021 18:00 - 20:00
Cremona

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online