Mercoledì, 20 ottobre 2021 - ore 03.56

@istruzione.gratuita: FIRMA Petizione ANCHE TU! LINK IN BIO| Retestudenti

Continua raccolta firme online per chiedere un’istruzione realmente gratuita, diritto allo studio e al trasporto garantiti a tutte e tutti, l’abolizione delle tasse universitarie, una spesa pubblica in Istruzione di almeno il 5% del PIL, in linea con gli altri paesi europei.

| Scritto da Redazione
@istruzione.gratuita: FIRMA Petizione  ANCHE TU! LINK IN BIO| Retestudenti

@istruzione.gratuita: FIRMA ANCHE TU! LINK IN BIO| Retestudenti

Parte la raccolta firme online per chiedere un’istruzione realmente gratuita, diritto allo studio e al trasporto garantiti a tutte e tutti, l’abolizione delle tasse universitarie, una spesa pubblica in Istruzione di almeno il 5% del PIL, in linea con gli altri paesi europei.

In questi mesi difficili in cui tante e tanti hanno perso reddito e lavoro, in cui la povertà dilaga, per milioni di famiglie e di studenti e studentesse diventa sempre più difficile sostenere i costi legati all’istruzione: occorre pensare ad una decisa riforma fiscale del Paese, che recuperi finanziamenti dai redditi più alti e produca un aumento delle entrate sufficiente a rifinanziare l’istruzione.

Per questo organizzazioni studentesche, sindacati, associazioni hanno promosso una campagna per chiedere un’immediata inversione di rotta, non per noi ma per tutte e tutti: l’istruzione gratuita non è un’utopia, è un obiettivo concreto raggiungibile con un diverso uso delle risorse!

Leggi, firma e condividi per un’Istruzione gratuita per il futuro del Paese (link in bio)!

istruzionegratuita #futuro #perilfuturodelpaese #gratis #pertutti #nonperpochi #governo #istruzione #formazione #raccoltafirme #firmaanchetu #firma #rete #retedeglistudentimedi #retestudentimedi #retestudenti

 

Firma anche tu per cambiare rotta!

Qui il manifesto https://www.istruzionegratuita.com/manifesto 

Qui la raccolta firme https://www.istruzionegratuita.com/raccolta-firme 

 

1409 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online