Venerdì, 03 dicembre 2021 - ore 03.28

''L'america post-globale'': cosa rimarrà di Trump?

Autore che predisse elezione Tycoon analizza il futuro Usa

| Scritto da Redazione
''L'america post-globale'': cosa rimarrà di Trump?

Cosa resterà della globalizzazione, sottoposta oggi a un processo internazionale di revisione generale, e cosa resterà di Donald Trump, il Tycoon la cui parabola pare cominciare a discendere? Sono questi i temi di 'L' America post-globale' (Mimesis). Un libro che mette al centro 'Trump, il Coronavirus e il futuro' nell'analisi di Andrew Spannaus, il giornalista americano che dall'Italia, controcorrente rispetto a tutti, predisse l'elezione di The Donald quando nessuno ci credeva e che oggi ci spiega cosa accadrà. La prefazione è dell'economista Giulio Sapelli, intervenuto in streaming alla presentazione che si è tenuta alla Stampa estera a Milano.

"Innanzitutto - dice all'Ansa Spannaus - il volume è nato per tracciare un bilancio, per vedere se le promesse che Trump ha fatto durante la campagna elettorale che portò alla sue elezione sono state mantenute. Lui è stato sicuramente un presidente che ha impresso un cambiamento di direzione, una virata forte su questioni di primo piano in economia e in politica estera. Già per questo - continua - rimarrà un presidente 'storico'. Oggi non si produce più solo per ottenere il miglior profitto senza ritenere importante dove si produce; oggi non si guarda più alla Cina con sguardo diplomatico, sperando che aumentando benessere dei suoi cittadini si converta a uno stile di mercato e di vita occidentali: la Cina è il nemico e va tenuta sotto pressione".

Basterebbero già queste due cose, probabilmente, per fare fare dell'era Trump un periodo epocale.

Se vincerà Biden, invece, ci sarà una politica estera molto più diplomatica, sia verso l'Europa sia verso altri Paesi. Ma soprattutto ci sarà uno stop dei grandi favoritismi alla produzione petrolifera dello shale "a causa - spiega ancora Spannaus - delle forti componenti ambientaliste presenti nella compagine democratica". Un libro da leggere, quindi, se ci si vuole aggiornare su una nazione che tanta influenza ha sul costume e sulla vita politica italiana.

596 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria