Venerdì, 13 dicembre 2019 - ore 07.20

La Techno Casa di Riccardo Benassi alla Marsèlleria (Milano)

| Scritto da Redazione
La Techno Casa di Riccardo Benassi alla Marsèlleria (Milano)

L’artista cremonese Riccardo Benassi in mostra la sua Techno Casa alla Marselleria di Milano ( Via Paullo12/A – dal Lunedi al venerdì  dalle 10-13/14/18 ,sab 14,30-16,30.
Ecco alcuni giuduzi sul suo lavoro di alcune testate specializzate.
Sito  http://www.artribune.com
“Installazione site-specific per Riccardo Benassi, che trasforma la Marsèlleria nella sua eccentrica Techno Casa. Tappa milanese per un progetto in itinere: tra video, musica e filosofie minimali
Un tempo armeggiava con la stessa disinvoltura spatole e pennelli, compassi e scalpelli, tavole e sinopie. Oggi si trova a masticare smartphone e campionatori, plastiche e cavi elettrici; si muove in una realtà esplosa più che espansa, viaggiatore multidimensionale che moltiplica situazioni e linguaggi tra reale e subliminale. L’evoluzione dell’artista totale, uomo vitruviano al centro di un frattale, porta ad esperienze come quella di Riccardo Benassi: che fa della Marsèlleria di Milano la sua intima Techno Casa, spazio ironico e poetico da vivere con mente e cuore; confutando il mito di un futuribile astratto, freddo, lontano. Un progetto con la valigia, in transito costante e continuo movimento: partito da Bologna la scorsa primavera, approdato a Ferrara non più tardi di un mese fa, presto al Museo Marino Marini di Firenze e oggi a Milano. Dove gode del respiro ampio di una location che, se hai qualcosa da raccontare, ti mette nelle condizioni di farlo senza freni. Nasce una teatralizzazione elegante, scenografia per un’indagine che si muove sullo scarto tra spazio reale e virtuale, privato e condiviso; sull’etica e l’estetica delle relazioni; su rapporti quasi sinaptici ed elettrici tra un individuo e l’altro, tra l’individuo e se stesso. Sul ruolo di un artista eternamente indeciso se essere protagonista o semplice testimone della Storia; su quello di un creativo che manipola il paesaggio – urbano ma non solo – secondo parametri immaginifici e spesso incomprensibili, incontenibili.

Francesco Sala “

Per leggere tutto l’articolo clicca qui
http://www.artribune.com/2013/11/installazione-site-specific-per-riccardo-benassi-che-trasforma-la-marselleria-nella-sua-eccentrica-techno-casa-tappa-milanese-per-un-progetto-in-itinere-tra-video-musica-e-filosofie-minimali/


La Repubblica
Riccardo Benassi fa incontrare Obama e jay-Z | C.Campanini

“ Il sorriso rassicurante di Obama accanto al broncio del rapper di jay-Z. Ricardo Benassi, trentenne cremonese con una carriera avviata nella musica sperimentale, tra i tanti italiani che hanno scelto Berlino per vivere e lavorare , accosta questi volti e li innesta a maschere robotiche tipo Dart Fener, il cattivo di Guerre Stellari. A spiegare  l’analogia spiazzante di questo collage digitale nella mostra alla Marselleria viene in soccorso il sottopancia di un suo video….
Cristana Campanini”

Per leggere tutto l’articolo scarica l’immagine allegata.

http://www.welfarenetwork.it/images/nuoveimm/allegati2/mostra-milano-novembre2013-marselleria.pdf

1345 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria