Sabato, 15 dicembre 2018 - ore 00.26

Lega Ambiente No all’autorizzazione dell’impianto di compostaggio alla ditta Sovea a Crotta D’Dadda

Presso la sede della Provincia di Cremona si e' svolta la seconda riunione decisoria della Conferenza di Servizi nell'ambito del procedimento di Autorizzazione Integrata Ambientale inoltrata dalla ditta Sovea per l'istallazione dell'impianto di compostaggio nel comune di Crotta d'Adda.

| Scritto da Redazione
Lega Ambiente No all’autorizzazione dell’impianto di compostaggio alla ditta Sovea a Crotta D’Dadda

Lega Ambiente No all’autorizzazione dell’impianto di compostaggio alla ditta Sovea a Crotta D’Dadda

Presso la sede della Provincia di Cremona si e' svolta la seconda riunione decisoria della Conferenza di Servizi nell'ambito del procedimento di Autorizzazione Integrata Ambientale inoltrata dalla ditta Sovea per l'istallazione dell'impianto di compostaggio nel comune di Crotta d'Adda.

Come Legambiente abbiamo assistito alla riunione.

A nostro parere nessuna delle criticita' sollevate sia dal Comune che dal Comitato di Crotta d’Adda sono state risolte.

Nulla di nuovo riguardo viabilita' e emissioni odorigene.

Noi riteniamo che continui ad esserci un grosso deficit politico in tutta questa vicenda: deficit di programmazione con scarsissima attenzione alla localizzazione dell'impianto, alla custodia e alla salvaguardia del territorio e alla salute dei cittadini residenti.

Continueremo a sostenere tutte le iniziative del comitato di Crotta d'Adda e sulla localizzazione dell'impianto ci auguriamo un cambio di atteggiamento di chi guida l'ente Provincia.

Giovanna Perrotta (Direttivo Circolo Vedo Verde Legambiente Cremona)

Cremona, 8 Agosto 2018

 

1288 visite

Articoli correlati