Lunedì, 27 maggio 2024 - ore 05.57

LNews-CREMA/CR, FESTA DEL SALAME NOBILE CREMASCO

Prodotti come il salame nobile cremasco si inseriscono a pieno titolo nelle proposte di enoturismo

| Scritto da Redazione
LNews-CREMA/CR, FESTA DEL SALAME NOBILE CREMASCO

LNews-CREMA/CR, FESTA DEL SALAME NOBILE CREMASCO OCCASIONE PER FAR CONOSCERE TUTTI I PRODOTTI TIPICI DEL TERRITORIO

(LNews - Milano, 16 apr) Presentata, questa mattina a Palazzo Pirelli, la 2ª Festa del salame nobile cremasco sostenuta da Regione Lombardia.

Un evento che popolerà, grazie al salame nobile cremasco e ad altri prodotti tipici del territorio, piazza del Duomo a Crema sabato 20 e domenica 21. Con un'anteprima nella giornata di venerdì 19 per il riconoscimento della Denominazione Comunale (DeCo) di Crema per l'ottenimento dalla quale proprio la festa di questa primavera rappresenterà un volàno particolare.

A sostenere la festa del salame nobile cremasco Regione Lombardia, con l'Assessorato all'Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste, il Comune di Crema, la Strada del gusto cremonese, Pro loco Crema e associazioni di categoria.

Accanto al salame andranno in vetrina dolci come la spongarda, i tortelli cremaschi, le polpette di Crema e vini del territorio. Il tutto insieme a laboratori per bambini, approfondimento sulla cucina cremasca, momenti musicali, merende e degustazioni a tema, senza tralasciare le visite ai monumenti del territorio.

"Regione Lombardia - ha detto l'assessore all'Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste - sostiene il settore primario e i prodotti tipici del territorio qual è il salame nobile cremasco che è espressione della storia del territorio della Bassa Padana e che è un testimonial di primo piano della qualità del settore primario lombardo".

"Prodotti come il salame nobile cremasco - ha aggiunto - si inseriscono a pieno titolo nelle proposte di enoturismo in grado di far scoprire, insieme, le tipicità culinarie con le bellezze dei territori".

Tra le anime della festa, la Strada del gusto cremonese. "Il lavoro per questa festa - ha affermato il presidente Fabiano Gerevini - rientra a pieno titolo negli scopi della Strada del gusto cremonese e vogliamo, con la manifestazione, far conoscere questo prodotto della tradizione della norcineria e la sua lunga tradizione che ha accompagnato la crescita della comunità di Crema e del suo territorio". (LNews)

267 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online