Venerdì, 05 marzo 2021 - ore 11.41

Lodigiano,12 imprese centenarie del territorio

| Scritto da Redazione
Lodigiano,12 imprese centenarie del territorio

12 imprese centenarie del territorio  nell’archivio delle imprese storiche nazionali
In occasione della 133° Assemblea degli Amministratori delle Camere di commercio tenutasi di recente a Roma è stato ufficialmente lanciato l’Archivio nazionale delle imprese storiche, risultato di una complessa ricerca condotta su quello che gli storici chiamano fonti documentarie, un lavoro di documentazione e screening  al quale ha partecipato anche la Camera di commercio di Lodi  attraverso l’individuazione e la segnalazione di quelle  unità ultracentenarie che costituiscono il patrimonio storico dell’imprenditoria locale, e che, come tali, hanno accompagnato l’Italia dall’unità ai nostri giorni.

Alla “mappatura” nazionale sono risultate oltre 1.300 imprese, fra ultracentenarie e centenarie, di cui quasi un quarto in vita già dal 1861. In tale contesto nazionale hanno evidenza ben 12 imprese lodigiane individuate e segnalate dalla Camera di Lodi,  che hanno superato i cento anni di attività e che sono state ammesse al Registro delle imprese storiche : Molino Pagani Spa (1803), Banca Popolare di Lodi Spa u.s.(1864), Panificio Massimo Monico (1865), Riso Dragoni di Dragoni Giovanni e C. Snc (1890),  Bar Toffee di Ileana e Veronica Scaglia (1890), Albergo del Sole (1893), Panificio Eredi di A. Pedrazzini Sas di G. Pedrazzini & C Snc, Fratelli Cornali (1907), Lac di Alemanni Ausonio (1908), Banca di Credito coop. di Borghetto Lodigiano (1908):

Nel censire e valutare le imprese centenarie da inserire nel Registro si è reso necessario in molti casi ripercorrere le molteplici trasformazioni giuridiche che spesso hanno viziato la ricostruzione storica di un percorso imprenditoriale unitario a causa di vicende contingenti (successioni, trasformazioni, incorporazioni, divisioni ecc.)
Il Registro nazionale delle imprese storiche è destinato ad accogliere in futuro tutte le aziende che, sulla base di una domanda rivolta alla Camera di commercio, risulteranno avere le caratteristiche di impresa storica secondo i criteri individuati da Unioncamere.

Delle 1300 imprese che costituiscono la prima mappatura nazionale, Unioncamere ha individuato un nucleo di 150 imprese fra le più longeve, e tra queste la lodigiana Molino Pagani, premiate all’Assemblea degli amministratori delle Camere di commercio in occasione dei festeggiamenti dell’anniversario dell’Unità d’Italia.

La premiazione di Molino Pagani e la registrazione di 12 imprese lodigiane ultracentenarie nell’archivio storico nazionale in occasione dei centocinquant’anni della nostra storia nazionale – ha dichiarato Alessandro Zucchetti, Presidente della Camera di commercio di Lodi -  è un importante simbolico riconoscimento  dei meriti imprenditoriali lodigiani alla costruzione del sistema economico italiano. E un omaggio a tutti quegli imprenditori locali che hanno saputo fare della tradizione e della continuità, ma anche della capacità di adattamento alle condizioni del mercato, il volano della loro lunga storia di successo.

2405 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria