Mercoledì, 17 luglio 2019 - ore 21.30

Marco Degli Angeli (M5S) ha depositato in data 22/5 un'interrogazione sul tema della Palata Menasciutto.

Riteniamo che i divieti vigenti nella Riserva Naturale Palata Menasciutto, richiamati altresì da Regione Lombardia nell’ambito della CdS sopra citata, rendono incompatibile la realizzazione di una centrale idroelettrica all’interno della riserva stessa.

| Scritto da Redazione
Marco Degli Angeli (M5S) ha depositato in data 22/5 un'interrogazione sul tema della Palata Menasciutto.

Marco Degli Angeli (M5S) ha depositato in data 22/5 un'interrogazione sul tema della Palata Menasciutto.

Riteniamo che i divieti vigenti nella Riserva Naturale Palata Menasciutto, richiamati altresì da Regione Lombardia nell’ambito della CdS sopra citata, rendono incompatibile la realizzazione di una centrale idroelettrica all’interno della riserva stessa.

Regione Lombardia ha il dovere di tutelare la Riserve Naturali sul territorio e di attivarsi al fine di garantire il rispetto delle norme si salvaguardia vigenti in tali aree.

La procedura di Autorizzazione Unica per la costruzione della centrale idroelettrica, sempre in capo alla Provincia di Cremona, risulterebbe in itinere ma sospesa in seguito al parere contrario dell’ente Parco del Serio. Credo sia il momento di mettere un punto definitivo alla questione.

Per questo motivo ho INTERROGATO LA GIUNTA REGIONALE E GLI ASSESSORI COMPETENTI PER CONOSCERE:

Quali azioni intende intraprendere Regione Lombardia al fine di tutelare l’area della Riserva ed eventualmente fermare definitivamente l’iter autorizzativo dell’opera in oggetto.

In allegato l'interrogazione.

470 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online