Mercoledì, 15 luglio 2020 - ore 04.45

Massacrata dal marito in quarantena forzata

Massacrata dal marito in quarantena forzata

| Scritto da Redazione
Massacrata dal marito in quarantena forzata

Una donna di 48 anni è grave dopo essere stata ripetutamente colpita a martellate dal marito violento durante la quarantena forzata. La vittima, di nazionalità macedone come il marito, è grave all’ospedale. L’aggressione è avvenuta in provincia di Padova. Solo l’intervento dei vicini ha salvato la vita alla vittima

 
371 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria