Giovedì, 14 novembre 2019 - ore 01.51

Matteo Piloni candidato per il PD al Consiglio Regionale Lombardia si presenta

Quasi sicuramente il 4 marzo 2018 ,assieme alle elezioni politiche, si eleggerà il Presidente ed il Consiglio Regionale della Lombardia. Per il PD Lombardo il candidato alla Presidenza Regionale è Giorgio Gori, attuale sindaco di Bergamo. Matteo Piloni è uno dei quattro candidati del Pd per la Provincia di Cremona. Di seguito pubblichiamo volentieri la sua biografia.

| Scritto da Redazione
Matteo Piloni candidato  per il PD al Consiglio Regionale Lombardia si presenta Matteo Piloni candidato  per il PD al Consiglio Regionale Lombardia si presenta

Matteo Piloni candidato  per il PD Cremona al Consiglio Regionale Lombardia si presenta

Quasi sicuramente il 4 marzo 2018 ,assieme alle elezioni politiche,  si eleggerà il Presidente ed il Consiglio Regionale della Lombardia. Per il PD Lombardo  il candidato alla Presidenza Regionale è Giorgio Gori, attuale sindaco di Bergamo. Matteo Piloni è una dei quattro candidati del Pd per la Provincia di Cremona. Di seguito pubblichiamo volentieri la sua biografia.

----------------

Matteo Piloni, nato a Crema il 2 novembre 1980, sposato con Alessia e papà, da pochi mesi, di Giacomo.

Laureato in Musicologia presso la facoltà di Cremona con una laurea specialistica sul canto e le canzoni popolari, poi pubblicata dal Centro Ricerca Galmozzi nel 2007, ha anche pubblicato un libro sul Festival di Sanremo nel 2011, pubblicato dalla casa editrice Carocci di Cremona.

Da molti anni appassionati di Politica, è stato l’ultimo segretario dei DS a Crema, poi coordinatore del PD cremasco fino al 2012, anno della sua elezioni a presidente del consiglio comunale di Crema, risultando il candidato più eletto.

Il 27 ottobre 2013 è stato eletto segretario provinciale del PD, ruolo per cui ha lasciato l’incarico di presidente del consiglio comunale a Crema.

Pochi mesi più tardi, il sindaco di Crema Stefania Bonaldi lo ha nominato assessore del comune di Crema, incarico riconfermato con la vittoria alle elezioni di Crema della scorsa estate che hanno riconfermato Stefania Bonaldi sindaco e nelle quali Piloni è risultato tra i più votati.

 Da segretario provinciale ha seguito sia le elezioni comunali di Cremona, vinte nel 2014, che ha riconfermato del sindaco Bonaldi a Crema, oltre ai passaggi molti delicati delle elezioni provinciali con la legge Delrio.

 “la Politica è una passione che coltiva da anni e che ho cominciato a fare attivamente nella mia città, a Crema, fin da ragazzo. In questi anni ho avuto la possibilità di conoscere molto bene il territorio provinciale in lungo e in largo grazie all’esperienza di segretario provinciale. Ho conosciuto molte realtà e tante persone che tengono “viva” questa nostra provincia, ma ho anche toccato con mano le tante nostre criticità, partendo soprattutto dalle necessità infrastrutturali. In tanti anni la Regione non ha dato l’attenzione necessaria alla nostra Provincia. Al contrario, è capitato che la regione si occupasse di Cremona solo per realizzare discariche e nuove cave. Le cose da fare, invece, sono davvero molte e credo che un pò di aria nuova possa solo essere salutare.

Giorgio Gori è un candidato autorevole, un amministratore preparato e una persona con saldi ideali. Lo sostengo convintamente e, con la mia candidatura voglio dare una mano a Giorgio e a tutto il PD. Lo faccio con l’entusiasmo di sempre e facendo la cosa che più mi piace fare: risolvere i problemi. D’altronde per me la Politica è questo: dare risposte alle persone e provare a risolvere i problemi. Chiunque volesse darci una mano a raggiungere questi obiettivi è il benvenuto. Diamoci da fare!”

1505 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online