Giovedì, 25 luglio 2024 - ore 18.20

MDV (CR) UNA VITA PER STRADIVARI - 50° morte di Simone Fernando Sacconi

Museo del Violino 24 giugno - 1 ottobre 2023

| Scritto da Redazione
MDV (CR) UNA VITA PER STRADIVARI - 50°  morte di Simone Fernando Sacconi MDV (CR) UNA VITA PER STRADIVARI - 50°  morte di Simone Fernando Sacconi

Museo del Violino - UNA VITA PER STRADIVARI - 50° anniversario della morte di Simone Fernando Sacconi

UNA VITA PER STRADIVARI 50° anniversario della morte di Simone Fernando Sacconi

Museo del Violino  24 giugno - 1 ottobre 2023

in collaborazione con il Comitato per il 50° anniversario della morte di Simone Fernando Sacconi a cura di Fausto Cacciatori

Con una mostra, una giornata di studi, audizioni e incontri, il Museo del Violino, in collaborazione con un Comitato promosso da Wanna Zambelli e Marco Vinicio Bissolotti, ricorda, nel cinquantesimo della scomparsa, la figura e  l'opera di Simone Fernando Sacconi (30 maggio 1895 Roma – 26 giugno 1973 Point Lookout, New York). Formatosi giovanissimo presso il liutaio Giuseppe Rossi, successivamente a Palermo, per il servizio militare nel 1918-20, lavora con Giuseppe Sgarbi, tornato a Roma frequenta la bottega di Giuseppe Fiorini. Nel 1931 inizia a lavorare presso Emil Herrmann a New York.

Dal quel momento frequentemente torna in Italia e soprattutto a Cremona, consolidando un rapporto con la città che inizia nel 1937.

In occasione delle celebrazioni per i duecento anni della morte di Stradivari, Sacconi è uno dei componenti della commissione esaminatrice degli strumenti storici e merita una medaglia d’oro al Concorso di Liuteria Moderna. Gli viene anche offerta la direzione della istituenda Scuola di Liuteria, invito che però declina preferendo continuare a lavorare a New York. Dal 1951 collaborare con Rembert Wurlitzer: ripara e restaura un numero elevatissimo di capolavori di liuteria italiana, spesso collaborando con grandi musicisti del proprio tempo.

Dalla fine degli anni Cinquanta trascorre lunghi periodi a Cremona.  Dal 1966-68 insegna restauro e tecniche costruttive alla Scuola di Liuteria, in qualità di esperto. Nel 1972 pubblica, dopo lunghi anni di ricerca, I "segreti" di Stradivari, ricostruendo il metodo costruttivo del grande liutaio cremonese. La pubblicazione comprende l’inventario dei Cimeli Stradivariani, frutto del lavoro di riordino del ricco patrimonio, ripreso nell’allestimento del Museo Stradivariano. Il legame con Cremona viene sancito ufficialmente nel 1972 quando gli viene conferita la cittadinanza onoraria.

“È una giornata felice, questa perché ha avvicinato il maestro Sacconi ancora di più a Stradivari.”  Queste la parole conclusive dell’allora direttore del Museo Civico Alfredo Puerari

STRUMENTI ESPOSTI

violino copia Stradivari, 1915 (collezione Beare Violins Ltd - Londra)

violino copia Guarneri, 1930 (collezione Beare Violins Ltd - Londra)

violino copia Stradivari Cessole, 1935c. (collezione Beare Violins Ltd - Londra)

violino decorato copia Stradivari, 1941 (collezioni Civiche Liutarie del Comune di Cremona)

SABATO 24 GIUGNO - GIORNATA DI STUDI

SIMONE FERNANDO SACCONI, UNA VITA PER STRADIVARI

promossa da Fondazione Museo del Violino  e Comitato per il 50° anniversario della morte di Simone Fernando Sacconi

Simone Fernando Sacconi, una vita per Stradivari - I sessione

sala Fiorini del Museo del Violino, ore 10,00-11,30

Saluti Istituzionali

Fausto Cacciatori - Simone Fernando Sacconi e la rinascita della liuteria cremonese

Bruce Carlson - La disciplina del restauro: ricerca e applicazione

Wanna Zambelli -  Simone Fernando Sacconi, padre adottivo dei giovani liutai

Marco Vinicio Bissolotti - Francesco Bissolotti e la lezione di Sacconi

Comunicazioni: Salvatore Accardo, Charles Beare, Carlos Arcieri

ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili

Simone Fernando Sacconi, una vita per Stradivari - II sessione

sala Fiorini del Museo del Violino, ore 14,30-17,30

Claudio Rampini -  I "segreti" di Stradivari

Tavola rotonda

coordina: Fausto Cacciatori

Intervengono: Claudio Rampini, Bruce Carlson, Davide Sora, Marco Vinicio Bissolotti, Wanna Zambelli

ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili

--------------------

SABATO 24 e DOMENICA 25 GIUGNO, ore 12:00 -  Auditorium Giovanni Arvedi

AUDIZIONI SPECIALI "Una vita per Stradivari"

violino Simone Fernando Sacconi 1941

Gian Andrea Guerra

posto unico 10 Euro - bambini fino a dieci anni 5 Euro

acquista il biglietto on line:

sabato 24 giugno - domenica 25 giugno

biglietti disponibili anche presso la biglietteria del Museo

-------------

DOMENICA 25  GIUGNO, ore 10,00 - sala Fiorini del Museo del Violino

in collaborazione con il Comitato per il 50° anniversario della morte di Simone Fernando Sacconi

PRESENTAZIONE DEL VOLUME

SIMONE FERNANDO SACCONI

LIUTAIO, RESTAURATORE ED ESPERTO TRA I MASSIMI DEL NOVECENTO

a cura di Wanna Zambelli e Marco Vinicio Bissolotti

coordina l'Incontro Fausto Cacciatori

ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili

con il contributo di

 Museo del Violino, piazza Marconi 5, 26100 Cremona - Italia,,tel. (+39) 0372 080809, www.museodelviolino.org   -  biglietteria@museodelviolino.org 

 biglietteria on line vivaticket

 

766 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online