Lunedì, 18 novembre 2019 - ore 06.51

Milano INCONTRO DEL PD il 22 marzo SULLA RIGENERAZIONE URBANA: LA LOMBARDIA DEL FUTURO

Con i consiglieri regionali della commissione Territorio - Pietro Bussolati, Carmela Rozza, Gigi Ponti, Paola Bocci e Matteo Piloni - si confronteranno professori, ricercatori, amministratori, deputati e altri rappresentanti istituzionali.

| Scritto da Redazione
Milano INCONTRO DEL PD il 22 marzo  SULLA RIGENERAZIONE URBANA: LA LOMBARDIA DEL FUTURO

Milano INCONTRO DEL PD il 22 marzo  SULLA RIGENERAZIONE URBANA: LA LOMBARDIA DEL FUTURO

Con i consiglieri regionali della commissione Territorio - Pietro Bussolati, Carmela Rozza, Gigi Ponti, Paola Bocci e Matteo Piloni -  si confronteranno professori, ricercatori, amministratori, deputati e altri rappresentanti istituzionali.

Com'è cambiata la Lombardia negli ultimi dieci anni? Quali sono i nuovi bisogni dei nostri territori? E' necessario partire da queste domande per rimettere al centro il ruolo della pianificazione territoriale e urbanistica della nostra regione. Il gruppo del PD ha deciso di affrontare la questione e raccogliere riflessioni e dati per fare il punto sullo scenario attuale, organizzando un incontro per domani, venerdì 22 marzo, dalle ore 9,30 alle ore 13, Palazzo Pirelli, sala Gonfalone, via Fabio Filzi, 22, a Milano.

“Tra gli amministratori, oltre agli assessori del Comune di Milano e di Brescia, Pierfrancesco Maran e Michela Tiboni, ci sarà anche l’assessore di Regione Lombardia Pietro Foroni che questa mattina in commissione ci ha anticipato le prime linee guida regionali per la rigenerazione urbana, dicendosi disponibile a un confronto molto aperto e costruttivo con i gruppi consiliari che, ci auguriamo, comincerà già domani, al nostro convegno - dice il promotore dell’iniziativa Piloni –. Il nostro approccio vuole essere costruttivo, nonostante il terribile ritardo con cui la giunta lombarda si è mossa, basti ricordare i nostri ordini del giorno approvati lo scorso dicembre, durante la votazione del Piano territoriale regionale e durante la sessione di bilancio che impegnavano la Regione a intervenire concretamente sia sul piano organizzativo e strategico, sia su quello economico con l’istituzione di un apposito fondo di rotazione per attivare gli interventi di rigenerazione prioritari e di preminente interesse pubblico”.

Milano, 21 marzo 2019

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

521 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online