Domenica, 15 dicembre 2019 - ore 20.12

Moni Ovadia per Brianza Film

| Scritto da Redazione
Moni Ovadia  per Brianza Film

L'associazione culturale Bmovies, organizzatrice del festival di cortometraggi Brianza Film Corto, per l'edizione 2011 si avvale del sostegno di un testimonial d'eccezione: Moni Ovadia. Il famoso artista, già impegnato nella difesa di diritti civili, ribadisce l'importanza di difendere l'accesso di tutti ad un bene primario: l'acqua. "L'acqua - spiega Moni Ovadia - fonte di vita, bene primario universale, non sia privatizzata. Per questo dobbiamo opporci, con la rete, i social networks ed ogni mezzo di comunicazione, al mercantilismo che vuole ridurre tutto a merce". L'acqua, come bene pubblico, è infatti il tema di una delle sezioni che verranno premiate quest'anno al festival dei corti della Brianza.

Moni Ovadia, attraverso un breve monologo in video, registrato appositamente per Bmovies, presenta la nuova edizione del festival che si concluderà il 7 ottobre 2011 al Binario 7 di Monza. "In questa terza edizione del festival  - spiega il presidente dell'associazione Bmovies Paolo Marzorati - abbiamo chiesto ai partecipanti di concorrere realizzando cortometraggi sul tema dell'acqua. Da tempo, ormai, l'opinione pubblica si sta sensibilizzando sul tema della privatizzazione dell'acqua. Chi meglio di Moni Ovadia, con il suo impegno e senso civile, poteva promuovere allora il nostro festival?".

Il Brianza Film Corto, nato nel 2007 grazie all'impegno dell'associazione Bmovies di Seregno, è un giovane festival di cinema indipendente e autoprodotto molto attento all'evoluzione delle dinamiche sociali e culturali. Giunto alla terza edizione con una buona risposta di pubblico la kermesse ha ottenuto il patrocinio delle città di Seveso, Cesano Maderno, Seregno, Vimercate, Monza, della Cgil Monza-Brianza, del Bloom di Mezzago, Ianomi, Brianzacque, Contratto Mondiale sull'Acqua, Amiacque, Fitel, Controluce di Seregno e della Provincia di Monza-Brianza.

Per conoscere il regolamento e partecipare al Brianza Film Corto (iscrizione gratuita):   www.brianzafilmcorto.it entro il 1 giugno 2011.

Il Video

url: http://www.youtube.com/BrianzaFilmCorto

 

1695 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria