Lunedì, 15 luglio 2024 - ore 10.17

Nuove assunzioni, Pegaso Security spa: 'Cerchiamo altri 800 collaboratori'

Tutti gli interessati possono far presente la propria disponibilità scrivendo a cv@pegasosecurity.it

| Scritto da Redazione
Nuove assunzioni, Pegaso Security spa: 'Cerchiamo altri 800 collaboratori' Nuove assunzioni, Pegaso Security spa: 'Cerchiamo altri 800 collaboratori' Nuove assunzioni, Pegaso Security spa: 'Cerchiamo altri 800 collaboratori'

Nuove assunzioni, Pegaso Security spa: «Cerchiamo altri 800 collaboratori»

Tutti gli interessati possono far presente la propria disponibilità scrivendo a cv@pegasosecurity.it  



Per chi è in cerca di un lavoro le occasioni si moltiplicano nel settore sicurezza. «Non solo – fa sapere Carlo De Nigris, amministratore Pegaso Security spa – Ormai da tempo noi lavoriamo per la grande distribuzione per quel che riguarda il servizio del caricamento scaffali e per entrambi gli ambiti siamo costantemente alla ricerca di nuovi collaboratori».

I numeri parlano chiaro: «nell’immediato abbiamo bisogno di circa 800 persone – precisa De Nigris – di cui 400 guardie giurate per le varie

sedi che abbiamo in Italia, 200 portieri e 200 addetti al servizio scaricamento scaffali».

Fondamentale la tipologia di contratto proposto: «offriamo assunzioni continuative – aggiungono dalla Pegaso Security spa - non solo per il periodo estivo. Nonostante ciò, non è semplice trovare le persone che cerchiamo.

Attualmente nel nostro organico abbiamo circa mille dipendenti, compresi anche gli operatori fiduciari. Da gennaio ad oggi oltre 80 nostri collaboratori, da essere “precari”, sono diventati dipendenti a tempo indeterminato.

Nel 2022 abbiamo registrato un fatturato di 17 milioni di euro ma la proiezione del 2023 ci fa ipotizzare un aumento di 9 milioni. Il 2024, vista la quotazione in borsa e l’aumento delle commesse, dovrebbe vedere il fatturato aggirarsi attorno ai 70 milioni di euro. Sono cifre che

lasciano intendere chiaramente di quanto personale ci sia bisogno, a breve ed a lungo termine, in tutta Italia».

La tecnologia gioca un ruolo fondamentale ma «non basta – conclude De Nigris – Investiamo costantemente nell’innovazione delle nostre centrali

operative ma facciamo lo stesso anche per quel che riguarda la formazione costante degli uomini e delle donne che lavorano in Pegaso Security spa.

Le risorse umane sono la nostra vera ricchezza ed è per noi motivo di orgoglio poter offrire nuove occasioni di crescita professionale.

Sosteniamo i nostri collaboratori anche con delle agevolazioni economiche; tentiamo di sopperire al contratto di lavoro nazionale di riferimento che, purtroppo, non offre condizioni vantaggiose.

Molti preferiscono il reddito di cittadinanza: per questo abbiamo avviato da tempo degli accordi con le sigle sindacali in modo da poter offrire di

più a chi lavora con noi.

Ci auguriamo che tanti vogliano cogliere questa opportunità e si rivolgano a noi per iniziare un nuovo percorso lavorativo, anche attraverso i centri per l’impiego».





2196 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online