Giovedì, 12 dicembre 2019 - ore 17.42

PREMIATE A MILANO TRE BOTTEGHE STORICHE CONFESERCENTI DI CREMONA

Tra i premiati anche tre eccellenze del territorio cremonese: Caffè La Crepa di Isola Dovarese, Ferramenta Bergonzi e trattoria Il Gabbiano di Corte de’ Cortesi.

| Scritto da Redazione
PREMIATE A MILANO TRE BOTTEGHE STORICHE CONFESERCENTI DI CREMONA

PREMIATE A MILANO TRE BOTTEGHE STORICHE CONFESERCENTI DI CREMONA

Grande soddisfazione questa mattina a Milano durante la prima edizione di “STOREtelling…imprese da raccontare” evento organizzato da Confesercenti Lombardia per premiare le botteghe storiche lombarde, celebrare l’imprenditorialità e la stretta connessone tra territorio e attività economiche, in particolare con i negozi di vicinato che giocano un ruolo fondamentale di presidio sociale e di valorizzazione di ogni città italiana.

Tra i premiati anche tre eccellenze del territorio cremonese: Caffè La Crepa di Isola Dovarese, Ferramenta Bergonzi e trattoria Il Gabbiano di Corte de’ Cortesi.

I premi sono stati consegnati dall’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Alessandro Mattinzoli, dalla presidente nazionale Confesercenti Patrizia De Luise e dal presidente Confesercenti Lombardia Gianni Rebecchi. Accompagnati dal direttore di Confesercenti della Lombardia Orientale sede di Cremona Giorgio Bonoli, hanno ritirato la targa commemorativa Fausto Malinverno (La Crepa), Ernesto Fervari (Ferramenta Bergonzi) e una rappresentante della famiglia Fontana (Trattoria Il Gabbiano). A moderare l’incontro il direttore generale di Confesercenti Lombardia, Alessio Merigo.

(nella foto, Giorgio Bonoli con i premiati)

151 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online