Giovedì, 20 gennaio 2022 - ore 15.46

Premiati i medagliati lombardi delle Olimpiadi

Fontana, tributo doveroso. Malagò, siete una Regione-Stato

| Scritto da Redazione
Premiati i medagliati lombardi delle Olimpiadi

Parata di campioni olimpici e paralimpici a Palazzo Lombardia, in occasione della premiazione dei medagliati lombardi alle recenti Olimpiadi di Tokyo.

Il presidente della Regione Attilio Fontana ha premiato 22 atleti, tra i quali Filippo Tortu e Faustine Desalu, medaglia d'oro nella staffetta 4x100, Valentina Rodini e Federica Cesarini, oro nel canottaggio e Vanessa Ferrari, argento nella ginnastica.

     "È un tributo doveroso - ha commentato dal palco il governatore Fontana -, questi atleti hanno fatto rinascere quella speranza che già c'era in tanti lombardi, ma che hanno ulteriormente alimentato e resa più concreta". Soddisfatto anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò, che ha parlato della Lombardia come di una sorta di Regione-Stato, in grado di dare il maggior numero di gioie all'Italia nel medagliere olimpico.

    Malagò ha inoltre ricordato che "le due portabandiera italiane per le prossime Olimpiadi Invernali di Pechino, saranno Sofia Goggia e Michela Moioli, due lombarde doc, a dimostrazione di quanto avete saputo esprimere". (ANSA).

146 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria