Martedì, 28 giugno 2022 - ore 04.20

Preso in Olanda l’evaso di Capodanno dal carcere di Vercelli

| Scritto da Redazione
Preso in Olanda l’evaso di Capodanno dal carcere di Vercelli


È stato catturato in Olanda e riportato in Italia un detenuto del carcere di Vercelli che lo scorso 31 dicembre era riuscito a fuggire calandosi con le lenzuola dopo aver segato le sbarre della sua cella.

Ad attenderlo fuori c’era un complice che, dopo aver aperto un varco con un cric per auto nelle sbarre della recinzione esterna della casa circondariale, lanciava una corda al fuggitivo per permettergli di calarsi fino alla cinta intermedia del carcere e fuggire infine attraverso un altro varco precedentemente preparato.

Immediatamente le tracce dell’uomo, cittadino albanese di 28 anni condannato per una serie di rapine a mano armata nelle ville, sono state seguite dai poliziotti della Squadra mobile della questura di Vercelli e dal Nucleo investigativo della Polizia penitenziaria di Torino che, con l’ausilio del Servizio per la cooperazione internazionale della Direzione centrale della polizia Criminale, sono riusciti ad individuarlo ad Amsterdam e arrestarlo insieme ai 4 complici che hanno pianificato e permesso la fuga dell’uomo

83 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria