Lunedì, 28 settembre 2020 - ore 11.17

Protesta degli infermieri davanti all’ospedale Niguarda

Protesta degli infermieri davanti all’ospedale Niguarda

| Scritto da Redazione
Protesta degli infermieri davanti all’ospedale Niguarda

«Ieri eroi, oggi fantasmi: gli infermieri del sindacato Nursing Up hanno tenuto un flash mob davanti all’ospedale Niguarda di Milano per chiedere una migliore retribuzione e migliori condizioni di lavoro. «Abbiamo lavorato come dannati, con mezzi scarsi, anche di protezione e scarsi sono stati anche i ringraziamenti», spiega una di loro. «Non chiamateci eroi, stipendiateci il giusto» è stato il leitmotiv della protesta degli infermieri, che portavano tutti la mascherina di protezione e rispettavano la distanza di sicurezza. «Ora rispetto e riconoscimento», era scritto su uno striscione. Chiedono il rinnovo del contratto nazionale, scaduto da oltre un anno, più risorse per la Sanità per permettere le assunzioni necessarie a compensare i tagli degli anni passati, una contrattazione separata e l’adeguamento degli stipendi ai livelli europei.

 
343 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria