Lunedì, 16 dicembre 2019 - ore 14.03

Recensione di Miriam Ballerini ‘IL LIBRO DEI BALTIMORE di Joel Dicker’

Terzo libro di questo autore che leggo. Il suo stile è sempre lo stesso che ho trovato anche nei due romanzi precedenti, bel libro anche questo anche se mi è piaciuto meno rispetto agli altri due.

| Scritto da Redazione
Recensione di Miriam Ballerini ‘IL LIBRO DEI BALTIMORE di Joel Dicker’

Recensione di Miriam Ballerini ‘IL LIBRO DEI BALTIMORE di Joel Dicker’  

Terzo libro di questo autore che leggo. Il suo stile è sempre lo stesso che ho trovato anche nei due romanzi precedenti, bel libro anche questo anche se mi è piaciuto meno rispetto agli altri due.

Il suo modo di scrivere è a puzzle: mette le tessere sul tavolo, poi, a mano a mano, le incastra le une alle altre.

Passa dal presente al passato, inanellando le storie di tutti i protagonisti, fino a quando davanti agli occhi del lettore non si presenta la catena finita.

Troviamo Marcus Goldman, protagonista del primo romanzo dell'autore “La verità sul caso Harry Quebert”.

Marcus è uno scrittore di successo e, anche in questo caso, sta per mettersi al lavoro.

Ma il destino è colui che non fa mai i conti con i nostri programma. Nella vita di Marcus torna Alexandra, l'amore della sua vita.

Da quel momento lo scrittore narra nel racconto il suo vissuto, il suo passato. Ci presenta la storia della sua famiglia, di quella dello zio, dei suoi cugini.

Ora che tutti sono morti, tranne i suoi genitori, ripercorre le tappe della sua infanzia e di quella dei suoi cugini, di loro tre, poi divenuti quattro con Alexandra; della loro gang.

È la storia di due famiglie, ma è anche il vissuto di un'amicizia molte forte.

È l'amore che lui e i suoi cugini provavano tutti per Alexandra, ma è anche la loro storia d'amore esclusiva, perché alla fine Marcus è l'unico al quale lei si sia concessa.

È la storia della Tragedia, questa parola che aleggia minacciosa, scritta con la t maiuscola per accrescerne il senso.

È capire cosa sia stata questa tragedia, ma anche il cercare la verità vera che sempre è aleggiata su di loro, ma mai si è fatta prendere per le spalle per guardarla definitivamente in faccia.

Un altro buon libro; complesso per come è costruito, eppure facile da leggere.

Miriam Ballerini

IL LIBRO DEI BALTIMORE di Joel Dicker  2018 La nave di Teseo – I delfini bestseller ISBN 978-88-9344-551-1   Pag. 587  € 14,50

 

500 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online