Martedì, 04 ottobre 2022 - ore 04.53

Si apre a Melbourne la XX Conferenza Internazionale sull’AIDS

Crisi economica associata con un aumento delle infezioni da HIV tra i consumatori di stupefacenti per via iniettiva in Europa

| Scritto da Redazione
 Si apre a Melbourne la XX Conferenza Internazionale sull’AIDS

L’apertura della XX Conferenza Internazionale sull’AIDS (AIDS 2014) a Melbourne, in Australia, è stata funestata dalla notizia delle 298 persone che hanno perso la vita sul volo MH17 della Malaysia Airlines. Nel disastro sono rimasti uccisi anche sei delegati in viaggio verso Melbourne per la Conferenza, tra cui il professor Joep Lange, ex presidente dell’International AIDS Society. Il tema di AIDS 2014 è ‘Stepping up the Pace’, ‘accelerare il ritmo’. È l’appello degli attivisti presenti alla Conferenza: che tutti i pazienti possano raggiungere una carica virale non rilevabile entro il 2020, ma anche che vengano interamente finanziati sia i programmi di monitoraggio della carica virale che le terapie anti-HIV.

‘Accelerare il ritmo’: AIDS 2014

Per tenere sotto controllo l’HIV a livello globale è necessario tornare a concentrarsi sulle popolazioni chiave e sulla distribuzione geografica dell’epidemia. Facendo il punto sullo stato dell’epidemia e dell’accesso alle terapie, il professor Salim Abdool Karim ha sottolineato come soltanto il 29% delle persone con HIV abbia attualmente accesso agli antiretrovirali e abbia raggiunto livelli di carica virale non rilevabili.

Crisi economica associata con un aumento delle infezioni da HIV tra i consumatori di stupefacenti per via iniettiva in Europa

Alla Conferenza di Melbourne sono state presentate prove evidenti che la recessione economica iniziata nel 2008 sia associata, in alcune aree d’Europa, a un sensibile aumento delle nuove infezioni da HIV tra i consumatori di sostanze stupefacenti per via iniettiva. Uno dei paesi più duramente colpiti dalla crisi è senz’altro la Grecia. Alcuni studiosi dell’Università di Atene hanno raccolto dati relativi a 30 paesi europei allo scopo di individuare un’associazione tra recessione economica e andamento delle nuove infezioni da HIV.

 

Fonte: LILA

943 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria