Domenica, 21 aprile 2019 - ore 10.02

Sindaco2019 Cremona Ci siamo: Malvezzi firma il contratto della Lega ed il centrodestra è pronto per sconfiggere Galimberti.

Questa mattina, sabato 13 aprile, il centrodestra unito ( Lega ,Forza Italia e Fratelli d’Italia) si è presento in conferenza stampa nel patio del MDV per presentare la coalizione con l’ anticipazione dei contenuti principali su cui si basa l’ offerta programmatica per Cremona e i suoi cittadini.

| Scritto da Redazione
Sindaco2019 Cremona Ci siamo: Malvezzi firma il contratto della Lega ed il centrodestra è pronto per sconfiggere Galimberti.

Sindaco2019 Cremona Ci siamo: Malvezzi firma il contratto della Lega ed il centrodestra è pronto per sconfiggere Galimberti.

Questa mattina, sabato 13 aprile, il centrodestra unito ( Lega ,Forza Italia e  Fratelli d’Italia) si è presento in conferenza stampa nel patio del MDV per  presentare la  coalizione con l’ anticipazione dei contenuti principali su cui si basa l’ offerta programmatica per Cremona e i suoi cittadini.

In effetti, si legge nello scarno comunicato di Lega, Forza Italia e  Fratelli d’ Italia si legge che “ Dopo gli ultimi ritocchi è stato ultimato l’ accordo quadro tra i partiti che costituiscono la coalizione di centrodestra, che si avvia così unito e compatto verso l’ appuntamento elettorale di maggio, occasione di cambiamento per tutti i cremonesi’.

Ovvero Malvezzi alla fine ha firmato il ‘ contratto’ proposto da Zagni ( che in caso di vittoria farà il vicesindaco)

Abbiamo raccolto sul web queste brevi dichiarazioni di Malvezzi e Zagni.

Carlo Malvezzi(FI) : ‘C’è una ragione che mi ha spinto ad accettare una sfida tosta e affasciante. È l’amore profondo per la mia città e per la mia gente. Sono felice di condurre questa battaglia insieme alle forze politiche e civiche della coalizione del centrodestra che desiderano una Cremona più bella, attrattiva e dinamica. Siamo in tanti a volerlo. Diamoci da fare. Io sono pronto’

Alessandro Zagni (Lega) : ‘UNITI PER CREMONA Forza Italia ci ha comunicato di accettare integralmente il contratto per Cremona proposto dalla Lega e già approvato da Fratelli d’Italia. Partiamo per rilanciare Cremona. La Lega è la forza del cambiamento. Vogliamo cambiare e rilanciare Cremona ed abbiamo proposto agli alleati un patto leale e solido, fatto di azioni concrete e discontinuità con il passato. Fratelli d’Italia lo ha subito accettato, Forza Italia si era presa del tempo. Il vecchio  centrodestra che non esiste più. A Cremona serve aria fresca, ed io punto ad una coalizione forte trainata dalla Lega, le proposte del passato non mi interessano e non convincono nemmeno i cremonesi. ‘

 

Erano presenti i segretari cittadino e provinciale della Lega, Pietro Burgazzi e Fabio Grassani; il vice commissario provinciale di FI Gabriele Gallina; il referente di Fratelli d’Italia Luca Grignani, oltre ai rappresentanti di Udc, Partito Pensionati, Energia per l’Italia che partecipano alla coalizione. Tra il pubblico, Maria Vittoria Ceraso, che sarà capolista della lista del sindaco, ‘Viva Cremona’.

Più chiaro di così.

Red/welcr/gcst

252 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online