Giovedì, 18 luglio 2019 - ore 00.23

Slovacchia pronta a trattare eventuali pazienti colpiti da Ebola

Sedlakova ha indicato oggi la mancanza di risorse umane specializzate come un problema per combattere l’epidemia

| Scritto da Redazione
Slovacchia pronta a trattare eventuali pazienti colpiti da Ebola

Sebbene ancora nessuno slovacco appaia essere stato colpito dal virus di Ebola, come anche il Ministero degli Affari esteri ed Europei confermerebbe, dopo un modesto contributo di 15mila euro che la Slovacchia ha inviato a metà settembre per la lotta all’epidemia, il Ministro Lajcak ha aperto nel Consiglio dei Ministri della scorsa settimana la discussione sul tema, chiedendo agli altri ministeri di prendere in considerazione le diverse opzioni per un aiuto efficace alla lotta internazionale al virus, sia in forma di invio di esperti che di aiuti materiali. Secondo il Ministro della Salute Zuzana Zvolenska, la Slovacchia è pronta a trattare eventuali persone colpite da questo virus se ricoverate nei nosocomi nazionali.

Secondo Darina Sedlakova, direttrice dell’ufficio in Slovacchia dell’OMC (Organizzazione mondiale della sanità), i paesi africani colpiti da Ebola hanno soprattutto bisogno di epidemiologi, psicologi, assistenti sociali ed esperti nella cura dei malati. La Sedlakova ha indicato oggi la mancanza di risorse umane specializzate come un problema forse ancora più grande delle necessità finanziarie per combattere l’epidemia.

Fonte: Buongiorno Slovacchia

892 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria