Martedì, 28 giugno 2022 - ore 05.19

Sparatoria in centro a Pavia

Il sindaco, 'fatto inaccettabile'. Polizia sequestra una spranga

| Scritto da Redazione
Sparatoria in centro a Pavia

Proseguono le indagini della polizia dopo il ferimento, avvenuto ieri sera in centro a Pavia, nelle vicinanze del Ponte Coperto, di un 19enne albanese, raggiunto a una gamba da un colpo d'arma da fuoco.

Il giovane, trasportato al Policlinico San Matteo, non è in gravi condizioni.

Gli agenti lo hanno ascoltato sul posto, ma sembra che non abbia fornito indicazioni utili agli investigatori per risalire all'autore dello sparo. Sono stati ascoltati anche altri testimoni. Pare che in precedenza si fosse verificata una rissa con una decina di persone coinvolte.

    La polizia ha anche sequestrato una spranga, che sarebbe stata utilizzata durante la violenta lite che ha preceduto lo sparo.

    "Quello che è successo in Strada Nuova è semplicemente inaccettabile - ha commentato oggi il sindaco di Pavia, Mario Fabrizio Fracassi -. Si tratta di episodi che possono succedere in qualsiasi città del mondo, ma questo non significa che debbano essere sottovalutati. Io, comunque, non ho alcuna intenzione di farlo. Si deve agire subito per far capire alle teste calde che qui non è aria per loro. Anche alla luce di quanto è accaduto, pretendo più attenzione per Pavia, a livello nazionale. Servono più uomini e più mezzi delle forze dell'ordine. Domani, in Prefettura, nell'ambito della riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica chiederò proprio questo. E chiederò che lo si faccia presente al ministro Lamorgese". (ANSA).

264 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria