Domenica, 15 dicembre 2019 - ore 18.48

SPI-CGIL La protesta 'Invisibili no' , il giorno dei pensionati Oggi 16 novembre a Roma

Appuntamento a Roma al Circo Massimo. Spi, Fnp e Uilp chiedono al governo la rivalutazione delle pensioni, una legge sulla non autosufficienza e un fisco più equo. Insofferenza e insoddisfazione per una manovra che non dà nulla a 16 milioni di persone

| Scritto da Redazione
SPI-CGIL La protesta 'Invisibili no' , il giorno dei pensionati Oggi 16 novembre a Roma

SPI-CGIL La protesta 'Invisibili no' , il giorno dei pensionati Oggi 16 novembre a Roma

Appuntamento a Roma al Circo Massimo. Spi, Fnp e Uilp chiedono al governo la rivalutazione delle pensioni, una legge sulla non autosufficienza e un fisco più equo. Insofferenza e insoddisfazione per una manovra che non dà nulla a 16 milioni di persone

“Invisibili no. Siamo sedici milioni”. Oggi (16 novembre) Spi Cgil, Fnp Cisl, Uilp Uil scendono di nuovo in piazza a Roma, questa volta al Circo Massimo, per dire al governo che la manovra è "insufficiente" e "non dà risposte ai pensionati". Dopo i tanti appelli "per intervenire e risolvere le problematiche relative alla popolazione anziana e alle pensioni, il governo non ha preso in considerazione le richieste avanzate dai sindacati dei pensionati",  si legge in una nota dello Spi.

L'Inizio è per le ore 9,30 e sono previsti gli interventi dei segretari generali di Spi, Fnp, Uilp, Ivan Pedretti, Gigi Bonfanti, Carmelo Barbagallo. Dal palco anche testimonianze di persone non autosufficienti e di loro familiari. Attesi in piazza anche i segretari generali di Cgil e Cisl, Maurizio Landini e Annamaria Furlan. La manifestazione è stata anticipata da centinaia di iniziative territoriali.

L'APPELLO DI PEDRETTI

Nonostante gli incontri avvenuti nell’ultimo mese tra parti sociali e governo, quest’ultimo non è stato in grado di adottare quelle decisioni necessarie per rispondere alle richieste dei sindacati sulla rivalutazione delle pensioni, per una legge sulla non autosufficienza e per un fisco più equo per i pensionati", continua la nota dello Spi.

198 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online