Venerdì, 21 gennaio 2022 - ore 16.08

Spino, Blackout: dal Comune informazioni in tempo reale

Cinque ore al buio. Spino sabato pomeriggio è rimasto senza corrente dalle 14 alle 19. Prima il blackout ha interessato l’intero paese, poi la luce è tornata in alcune vie a seguito dell’intervento “tampone” realizzato dall’Enel.

| Scritto da Redazione
Spino, Blackout: dal Comune informazioni in tempo reale

Si tratta di un guasto imprevisto sulla linea di media tensione, che si aggiunge ai disagi dovuti ad interruzioni a singhiozzo dell’energia elettrica nei giorni scorsi. “Guasti imprevisti e imprevedibili secondo chi gestisce la rete – commenta il vice sindaco Enzo Galbiati -, che nulla hanno a che fare con i lavori di cui è stata data comunicazione per lunedì. Purtroppo ci saranno ancora disagi per la popolazione. Per quanto riguarda invece il blackout di sabato, che ha colto tutti di sorpresa, ci siamo messi in contatto sin da subito con gli operatori Enel”. Direttamente il sindaco Luigi Poli, attraverso i social network e la pagina Facebook di Impegno per Spino, ha dato comunicazioni in tempo reale rispetto a quanto stava accadendo. “Abbiamo avuto una prima notizia riattivazione alle 17.30, quindi ci è stato riferito che non era possibile riportare la corrente a Spino prima delle 19 – informa il sindaco -. Fortunatamente, poco prima delle 19, è tornata la luce in tutto il Comune”. Ma cos’è successo? “Si è trattato di un disservizio – avverte il vice sindaco Galbiati -: è saltato un terminale della media tensione alla cabina di via Fornace, che ha coinvolto le cabine via Ada Negri e in via Quaini. Questa mattina sono iniziati i lavori per la sostituzione dei cavi principali della cabina di via Fornace”. Lunedì, invece, è stata prevista un’interruzione di energia nella fascia oraria compresa tra le 13,15 e le 17,30. Queste le vie interessate: Roma, Di Vittorio, Monsignor Quaini, Bassa, Brodolini, Marx, Ricevimento, viale Vittoria e piazza Casati. Non tutte le abitazioni, gli uffici, i negozi e le aziende che si trovano lungo queste strade saranno coinvolte nello stop all’erogazione.  A disposizione degli spinesi c’è anche un servizio di sms (320-2041500): basta inviare un messaggio riportando il codice PODIT001E, oppure scaricare l’applicazione gratuita per smarphone e tablet Guasti e-distribuzione.

 

 

 

931 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online