Domenica, 17 novembre 2019 - ore 21.32

Tommaso Negri, giovane cremonese in Cina, ha partecipato alla maratona di Pechino del 3 novembre 2019

Alla maratona di Pechino 2019 , 30.000 corridori sono partiti da Piazza Tian’anmen e hanno attraversato le parti ovest e nord della città di , verso il traguardo in Celebration Square nella zona centrale di Scenic Boulevard nel Parco Olimpico di Pechino in una giornata di pioggia.Tommaso è stato l’unico cremonese che ha partecipato …. arrivando anche al traguardo.

| Scritto da Redazione
Tommaso Negri, giovane cremonese in Cina, ha partecipato alla maratona di Pechino del 3 novembre 2019 Tommaso Negri, giovane cremonese in Cina, ha partecipato alla maratona di Pechino del 3 novembre 2019 Tommaso Negri, giovane cremonese in Cina, ha partecipato alla maratona di Pechino del 3 novembre 2019


Tommaso Negri, giovane cremonese in Cina, ha partecipato alla maratona di Pechino del 3 novembre 2019

Alla maratona di Pechino 2019 , 30.000 corridori sono partiti da Piazza Tian’anmen e hanno attraversato le parti ovest e nord della città di , verso il traguardo in Celebration Square nella zona centrale di Scenic Boulevard nel Parco Olimpico di Pechino in una giornata  di pioggia.Tommaso è stato l’unico cremonese che ha partecipato …. arrivando anche  al traguardo.

------------------

“Mah sai è un po' strana la corsa- ci scrive Tommaso- soprattutto la corsa per tanti chilometri, arrivi ad un punto in cui stai pensando a qualsiasi cosa e a niente. Sei e non sei. Come ieri ad esempio, se qualcuno mi dovesse chiedere a cosa ho pensato gli potrei rispondere "a tutto" o "a niente".Non so nemmeno io a cosa stessi pensando. È strano si..non riesco bene a definirla come sensazione. Gli ultimi km prima della fine è stata una battaglia di testa. Non ho finito la corsa con le gambe che mi hanno lasciato al 35mo km. Sentivo crampi, brividi, aveva cominciato a tirare vento, di tutto. Eppure anche lì non so a cosa stessi pensando. È strano, non sono stato lì a pensare "oddio che male" ero da un'altra parte. Guardavo al metro che sarebbe arrivato, e ai 100 metri successivi ed a ogni secondo che mi separavano dal traguardo. È stato davvero unico, e una volta arrivato non mi ero reso conto di essermi fermato. Il mio corpo a quel punto non era abituato al fatto di stare fermo. Stranissimo...davvero. Non ho mai provato qualcosa di simile.Incredibile. Però sono molto contento di non essermi fermato. Quella è stata la vera vittoria :42km dall' inizio alla fine’.

Tommaso Negri è di Grontardo (Cr), e lavora in Cina in una impresa di logistica.

----------------

Risultati maratona di Pechino 2019: tripletta keniana col record della corsa

Alla fine, il corridore keniano Mathew Kipkoech Kisorio ha segnato il 2:07:06 e battuto il record della corsa maschile.

Il trentenne Kisorio ha guidato da solo negli ultimi 10 chilometri della gara di 42.195 km e ha tagliato migliorando il vecchio record stabilito nel 2013.

Solomon Kirwa Yego del Kenya è arrivato secondo con 2:09:45, seguito dal collega keniota Emmanuel Rutto Naibei, che ha segnato 2:10:15.

Sutume Asefa Kebede dell’Etiopia ha conquistato il titolo femminile con un tempo di 2:23:31.

L’atleta  locale Li Zhixuan è arrivata seconda con 2:29:06 mentre Mulu Seboka Seyfu dell’Etiopia terza in 2:29:09.

Welfare cremona video di Tommaso Negri

Red/welcr/gcst

Welare ringrazia Tommaso per la testimonianza che ci ha reso.

Cremona Sabato 9 novembre 2019

 

419 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online