Mercoledì, 21 agosto 2019 - ore 03.04

Uno spettro si aggira in Europa: l’Ignoranza di Licio D’Avossa

Da essa provengono l’invidia, la cattiveria fine a se stessa, l’omofobia, il razzismo, la paura del diverso ecc. È’proprio su questo ultimo aspetto che desidero soffermarmi. Papa Francesco ha ricevuto in udienza privata un grande Imam

| Scritto da Redazione
Uno spettro si aggira in Europa: l’Ignoranza di Licio D’Avossa

Gentilissimo direttore, uno spettro si aggira per l’Europa: l’ignoranza, che, come sappiamo, è la madre di tutti i mali. Da essa provengono l’invidia, la cattiveria fine a se stessa, l’omofobia, il razzismo, la paura del diverso ecc. È’proprio su questo ultimo aspetto che desidero soffermarmi. Si considera spesso il diverso dal colore della pelle, soprattutto se e’ nera, ma non solo. L’ignorante, per esempio, ignora che la prima orma di un piede umano (attribuito a Lucy) è stata ritrovata in Africa alcune centinaia di migliaia di anni fa. Per cui i nostri ascendenti, piaccia o no, provengono dall’Africa. Assistere a episodi quotidiani di vero e proprio razzismo nei confronti di quei disperati che fuggono dalle guerre e dalla fame, riempie il cuore della gente civile di profonda tristezza. Certo, siamo di fronte ad un esodo biblico che deve essere affrontato a livello planetario.

Se così non sarà le conseguenze, è facile immaginarlo, saranno tragiche per l’umanità intera. Tutte queste persone, che quasi sempre non vengono considerate come tali, fuggono dalla morte sicura e per questo non esitano a rischiare la vita affidandosi a scafisti delinquenti che lucrano in modo spregevole, senza il minimo rispetto per la vita altrui. Gli africani sono stanchi di non vivere, vogliono giustamente anche loro il sacro santo diritto alla vita. I razzisti di casa nostra, come se il resto non bastasse, non li vogliono perchè la maggioranza è di religione musulmana e, in quanto tali, devono essere per forza terroristi o delinquenti, a prescindere. Papa Francesco ha ricevuto in udienza privata un grande Imam. Come al solito la Chiesa vede lontano, molto lontano. Mentre i ‘nostri’ sono accecati dalla paura e da uno sfrenato egoismo. Dobbiamo compatirli: sono ignoranti.

Licio D’Avossa (Cremona)

826 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online