Sabato, 04 febbraio 2023 - ore 02.28

Varese.Convegno nazionale su persona Down

| Scritto da Redazione
Varese.Convegno nazionale su persona Down

PRESENTAZIONE II CONVEGNO NAZIONALE LA PERSONA DOWN E IL MONDO DEL LAVORO. DICHIARAZIONI
Dario Galli, Presidente della Provincia di Varese: «Provincia di Varese ha sempre una particolare attenzione nei confronti delle persone che hanno difficoltà e con le tante associazioni che operano in questo settore. Nella nostra provincia poi non mancano certo le iniziative, mirate ad ottenere risultati concreti di inserimento. Anche in questo settore il nostro territorio si dimostra attento e reattivo. In questo contesto poi abbiamo la fortuna di avere momenti di riflessione e approfondimento scientifico come il convegno che si terrà all’Università dell’Insubria».

Christian Campiotti, Assessore Politiche sociali della Provincia di Varese: «Oggi presentiamo il II convegno partendo dal grande successo ottenuto dall’esordio. Anche questa volta ci sarà un tavolo di relatori di altissima qualità che hanno scelto di venire per condividere le loro esperienze e le loro competenze».

Giovanna Brebbia, Responsabile scientifico del Convegno: «Ringrazio tutte le istituzioni di Varese perché tutti insieme abbiamo fatto un ottimo lavoro di squadra. Il Convegno è promosso dall’Università dell’Insubria, ma tutte le istituzioni coinvolte hanno dato entusiasmo e un contributo essenziale. Sono poi soddisfatta poiché in questo modo riusciamo a dare continuità al percorso avviato con il primo convegno. Lavoro e integrazione sociale sono le tematiche che approfondiremo sotto molteplici aspetti, ma sempre con rigore scientifico».

Pierluigi Zeli, Direttore Generale ASL Varese: «La mia non è una semplice presenza istituzionale. Sono entusiasta e felice di aver collaborato a questa iniziativa nella quale credo in maniera particolare.
-----------------
Programma
Convegno LA PERSONA DOWN E IL MONDO DEL LAVORO

Il Convegno “la Persona Down e il mondo del lavoro”, presenziata dal Magnifico Rettore Professore Renzo Dionigi, si svolgerà a Varese il 23-24-25 marzo presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi dell’Insubria.

L’evento fa seguito al 1° Convegno del 2009 “La Persona Down, progettiamo un futuro adulto”.
Il tema trattato sarà il lavoro: un’ovazione alla bellezza e all’importanza del lavoro per tutti.
Il convegno promosso dall’Università degli Studi dell’Insubria è stato organizzato in collaborazione con la Provincia di Varese, l’Azienda Ospedaliera Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi Polo Universitario, l’Asl e il Comune di Varese.
Importanti Patrocini testimoniano la significatività dell’evento come l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, il Senato della Repubblica, Camera dei Deputati e Ministero della Salute.
Durante le tre giornate circa sessanta specialisti nel settore medico, psicologico,sociale, scolastico, giuridico, economico e artistico si raccoglieranno nell’Aula Magna dell’Ateneo per approfondire molteplici tematiche relative al convegno.
Il progetto vuole essere una ricerca sulle opportunità di inserimento, nel mondo del lavoro, che la nostra società offre ai giovani adulti con Sindrome di Down.
L’inserimento lavorativo, infatti, rappresenta una grande opportunità di crescita e di impegno per i ragazzi, coinvolgendo, come sempre, anche la famiglia, supporto in questo importante momento di autentica autonomia .
Un elemento indispensabile, che verrà ampiamente trattato, è rappresentato dall’integrazione sociale vera e completa che coinvolga disabili e normodotati in un unico percorso . 
Tutto questo richiede una preparazione adeguata per tutti gli attori coinvolti, non trascurando le esigenze di ognuno: lavoratore, famiglia, collega e datore di lavoro.
Senza queste premesse non è possibile un inserimento lavorativo che assicuri il mantenimento di un grande successo sociale quale  può essere l’integrazione delle persone disabili nel mondo del lavoro.


RESPONSABILE SCIENTIFICO:
Dr.ssa Giovanna Brebbia
Azienda Ospedaliera Ospedale di Circolo
e Fondazione Macchi-Polo Universitario-Varese
e-mail: giovanna.brebbia@ospedale.varese.it - Cell.: 335 5928646

COMITATO SCIENTIFICO:
Dott.ssa Rita Bartolini
Dott.ssa Marinella Bartolini
Dott.ssa Loriana  Simeoni

ARTCOM s.r.l.-Tel. 02 89540427
Fax 02 45491011
artcom@artcomsrl.it
STRUTTURA DELL’EVENTO


LAVORI SCIENTIFICI
I lavori scientifici verranno presentati con forma di workshop con l'intento di offrire all'auditorio momenti di riflessione, discussione e confronto con professionisti multidisciplinari, cercando di trovare soluzioni possibili alle problematiche emerse, ma sarà anche l’occasione di offrire terreno fertile per progetti innovativi sul tema lavoro.
È nostra intenzione, in tale occasione, fare nascere nuove proposte e progetti in tutti i settori coinvolti:
• Relazioni nel settore scientifico medico
• Relazioni nel settore legislativo
• Relazioni nel settore economico
• Relazioni nel settore psico-pedagogico
• Relazioni nel settore socio assistenziale
• Relazioni nel settore aziendale
• Relazioni nel settore storico, filosofico e artistico

PUBBLICAZIONE DEGLI ATTI DEL CONVEGNO
Le relazioni, che verranno illustrate in sede di convegno, sono state raccolte nel testo “La Persona Down e il mondo del lavoro” a cura di Renzo Dionigi e Giovanna Brebbia, pubblicato dall’Università degli Studi dell’Insubria, Insubria University Press, e che verrà distribuito ai partecipanti del convegno.

 
MOSTRA FOTOGRAFICA “La Persona Down e il mondo del lavoro”
L’evento comprende la mostra fotografica del fotografo varesino Carlo Meazza, allestita dall’architetto Jacopo Pavesi, dal titolo omonimo “La Persona Down e il mondo del lavoro” e anch’essa fa seguito alla precedente del 2009 “La Persona Down, progettiamo un futuro adulto”.
Il servizio fotografico di Meazza presenta immagini dedicate ai giovani con Sindrome di Down che hanno raggiunto questo importante momento di autentica autonomia quale è l’inserimento lavorativo. Compare molto evidente nelle fotografie di Meazza con straordinaria efficacia, la soddisfazione dei protagonisti di essere riusciti ad ottenere un ruolo preciso nella società.
I protagonisti delle immagini sono ragazzi che hanno sostenuto un percorso di preparazione a questo importante momento della loro vita, sia da parte di operatori dediti con grande passione a questo compito, ma anche da parte della famiglia che come sempre è un sostegno insostituibile.

MOSTRA FOTOGRAFICA “La Persona Down e il mondo del lavoro”
Sala di Rappresentanza Università degli Studi dell’Insubria - via Ravasi, n.2
Dal 28 marzo al 5 aprile 2011
dalle ore 08.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 dal lunedì al venerdì.
Ingresso Libero

PUBBLICAZIONE DEL CATALOGO FOTOGRAFICO “La Persona Down e il mondo del lavoro”
Il servizio fotografico di Meazza è stato pubblicato sul catalogo fotografico curato graficamente da Jacopo e Roberta Pavesi.
I testi sono di Renzo Dionigi, Fabio Minazzi, Paola Viotto e Giovanna Brebbia.
Il catalogo verrà distribuito ai partecipanti del convegno.
DOCUMENTARIO “Il lavoro piace”
Nel corso delle tre giornate verrà proiettato il documentario “Il lavoro piace”, realizzato dagli Stagisti del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi dell’Insubria, che stanno svolgendo il proprio perfezionamento presso il Laboratorio Multimediale di Ateneo, diretto da Marta Ferrari, con il supporto tecnico di Christian Cinetto e la regia di Giovanna Brebbia.
Il documentario è dedicato al lavoro.
Un susseguirsi di immagini che rappresentano diverse situazioni lavorative e diversi protagonisti, fra questi anche ragazzi con sindrome di Down: la città si sveglia, gli orologi  scandiscono i tempi delle immagini.
I protagonisti svolgono diversi lavori e vengono messe in evidenza azioni che li accomunano: il lavoro è il vero protagonista, lavoro che piace e che è vita, per tutti.
Link al filmato su Youtube: http://www.youtube.com/watch?v=r3NhiYLliSE


CONCERTO DI MUSICA CLASSICA
All’inaugurazione dell’evento è in previsto un concerto di Musica Classica del Liceo Civico Musicale ”Riccardo Malipiero” di Varese, diretto dal Dott. Marco Aceti.
A fianco dell’Orchestra del Civico Liceo Musicale, Direttore M° Roberto Perata, il Coro da camera del Civico Liceo Musicale, Direttore, Gabriele Conti.
Il programma prevede la Cantata BWV 4 “Christ lag in Todes Banden” di J. S. Bach.


SONO STATI RICHIESTI CREDITI  ECM


CONVEGNO INDIRIZZATO A:
• Medici (Genetisti,Pediatri,Neuropsichiatri infantili,Medici di Medicina Generale)
• Biologi
• Educatori Professionali
• Fisioterapisti
• Infermieri
• Psicologi
• Logopedisti
• Terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva
• Docenti Scolastici
• Assistenti Sociali

Workshop aperti alla frequenza di
• Operatori del settore Scolastico, Educativo e Sociale
• Cittadinanza

Partecipazione gratuita, aperta al pubblico e riservata ad un numero massimo di 300 persone.


ISCRIZIONE OBBLIGATORIA a:
ARTCOM s.r.l.-Tel. 02 89540427
Fax 02 45491011
artcom@artcomsrl.it

 

 

3521 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria