Domenica, 16 dicembre 2018 - ore 21.18

Visite guidate teatrali alla Fondazione Ugo Da Como a Lonato del Garda

Tornano le visite guidate teatrali presso la Fondazione Ugo Da Como a Lonato: prossimi appuntamenti domenica 18 novembre, 2 e 9 dicembre e sabato 15 dicembre.

| Scritto da Redazione
Visite guidate teatrali alla Fondazione Ugo Da Como a Lonato del Garda

Lonato del Garda, 17 novembre 2018 - Quattro appuntamenti imperdibili tra metà novembre e metà dicembre attendono il visitatore che si accinge alla scoperta della Fondazione Ugo Da Como di Lonato del Garda. Prende vita così un itinerario guidato con quattro visite teatrali alla scoperta della casa museo del Senatore Ugo Da Como e delle sue preziose collezioni.

 

Queste quattro giornate di visite teatrali alla casa del Podestà, organizzate con il patrocinio e la collaborazione dell'Associazione Amici della Fondazione Ugo Da Como, si terranno alle ore 14:30, 15:45 e 17:00 di domenica 18 novembre, 2 e 9 dicembre e di sabato 15 dicembre 2018: quelle domenicali saranno dedicate ad una "Mia dolcissima Amica", mentre sabato 15, dopo il successo di quella estiva, sarà la volta della visita "A spasso con la storia".

Entrata Casa Podestà - Fondazione Ugo da Como

Durante il primo ciclo di visite domenicali, il proprietario Ugo Da Como in persona racconterà della sua passione nel cercare i libri, gli autografi, la meraviglia della scoperta e la gioia di condividerla. Il Senatore accompagnerà i visitatori a conoscere il grande poeta Ugo Foscolo nel suo soggiorno bresciano e racconterà della sua amicizia speciale con la “carissima amica” Marzia Martinengo. Le preziose lettere e la prima edizione de I Sepolcri con dedica permetterà di scoprire i risvolti privati della vita del Foscolo: non solo la sua personalità, ma anche alcuni aspetti della vita del primo Ottocento, mentre Marzia Martinengo leggerà le frasi più belle delle lettere ricevute.

 

Mentre, durante la visita guidata di sabato 15 dicembre i visitatori saranno accompagnati nella dimora di Ugo Da Como da alcuni dei personaggi, che animarono questo crocevia di collezionisti e antiquari. La casa museo si popolerà così all'improvviso e gli stessi protagonisti della quotidianità domestica del Senatore - come la moglie Maria Glisenti, la cameriera, il bibliotecario personale - sveleranno i segreti della dimora e del suo proprietario, ognuno dal proprio punto di vista privilegiato.

Veduta dall'interno del castello di Lonato - Fondazione Ugo da Como

Questa, dunque, non è la solita visita, la magia è diversa. Queste visite teatrali consentiranno al pubblico di fare un viaggio a ritroso nella storia, immergendosi nelle suggestive atmosfere della Casa Museo nell'epoca in cui Ugo Da Como la concepì. Si scoprirà dunque la sua passione per la ricerca e per le collezioni e si conoscerà il Senatore dalla voce di chi viveva con lui, apprezzando le raccolte librarie e artistiche che Ugo Da Como ha saputo riunire negli ultimi anni della sua esistenza.

 

L'ingresso per queste visite è di 6,00 € cad. e la prenotazione è obbligatoria per motivi organizzativi: basta mandare una mail a prenotazioni@fondazioneugodacomo.it o telefonare al numero 030 - 9130.060. Per ulteriori informazioni, contattare anche tramite la pagina Facebook ufficiale qui.

 

Giangiacomo Maroli - info@welfarenetwork.it

215 visite

Articoli correlati