Martedì, 20 ottobre 2020 - ore 16.06

WhatsApp e IL CALENDARIO…. Per fortuna due poesie nei tempi del Covid-19 di Gerelli sante (Gussola)

Questo è un periodo della nostra vita che ce lo porteremo appresso nella mente per tanto tempo. Ti aiuta a pensare e a riflettere, mettendo a confronto le cose positive a quelle negative .

| Scritto da Redazione
WhatsApp e IL CALENDARIO…. Per fortuna  due poesie  nei tempi del Covid-19 di Gerelli sante (Gussola)

WhatsApp e IL CALENDARIO…. Per fortuna  due poesie  nei tempi del Covid-19 di Gerelli sante (Gussola)

Questo è un periodo della nostra vita che ce lo porteremo appresso nella mente per tanto tempo. Ti aiuta a pensare e a riflettere, mettendo a confronto le cose positive a quelle negative .

Ma pensi anche a come trascorrono i giorni, a volte non ricordiamo che giorno è  oggi, perchè tutti scorrono in un modo uguale, quindi ti fai aiutare dal CALENDARIO, un altro strumento che ti accompagna in questi giorni è il telefonino, anche   WhatsAPP aiuta a tenere i contatti scritti con gli amici, ed è di non poco aiuto.

 

IL CALENDARIO…. Per fortuna

I giorni scorrono tutti uguali

la settimana non ha ne inizio

ma neppure fine.

Non hai più l’emozione del sabato

del mercato settimanale,

ma anche  la domenica

è un ricordo passato.

Giorno in cui dall’armadio

con  allegria spensierata

prendevi gli abiti, quelli della festa.

Ti preparavi  ad andare con la moglie

a trascorrere una serata in pizzeria.

Tutto è cambiato e lo senti da come ti muovi,

ora da alcuni mesi la pizza la mangi in casa,

accompagnata da una birra

che non manca mai.

Non sono le stesse sensazioni.

Ti manca la gente attorno ai tavoli,

gli sguardi a volte felici e allegri

  a volte pensierosi.

Ti manca un saluto frettoloso a chi conosci,

uno scambio di battute

 con l’amico che da tempo non vedevi.

Mentre ora , chiusi in casa, qualche passo in cortile

il tempo scorre indistinto, e ti accorgi che qualche cosa ti sfugge,

ti rivolgi al calendario

per sapere con certezza che giorno della settimana

è  quello di questa sera.

Gerelli Sante , Gussola, sabato 2 maggio 2020 ore 23,17

--------------------

WhatsApp

All’inizio lo detesti

ti rompe il ritmo della giornata

sembra troppo invadente.

Poi con il passare delle giornate

ti ci affezioni, lo controlli,

aspetti che qualcuno ti contatti.

Tu che lo contestavi

che lo ritenevi inutile.

Ti accorgi che ti aiuta,

ti fa conoscere persone e cose nuove.

Con poche parole scritte

ti aiuta ad essere meno timido,

ti fa scrivere parole che a volte

ti rimangono in gola.

Che la timidezza non le fa uscire.

Poi adoperandolo, scopri le faccine,

le micidiali faccine,

che dicono molto di più delle parole.

Basta un piccolo clic,

scegli  la più attinente ai tuoi sentimenti,

e a volte queste spiritose faccine

fanno nascere nuove amicizie.

Gerelli Sante  Gussola 3 maggio ore 10

507 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online