Lunedì, 15 luglio 2019 - ore 20.58

14 enne finisce in coma etilico a Crema. Denunciata la titolare del bar

Codacons: "Oggi, in una lettera al Comune di Crema, la richiesta di organizzare campagne informative sul tema"

| Scritto da Redazione
14 enne finisce in coma etilico a Crema. Denunciata la titolare del bar

Crema: Una 14enne è stata portata al pronto soccorso di Crema in coma etilico dopo aver ingerito una elevata quantità di alcolici all’interno di un bar del centro senza che la titolare si preoccupasse di verificarne l’età. La giovane è stata contravvenzionata per la violazione dell’ordinanza di divieto di consumo di bevande alcoliche. Al contempo è stata deferita all’Autorità Giudiziaria la titolare del bar per aver somministrato alcolici ad una minorenne con la segnalazione del locale al sindaco di Crema al fine di adottare le previste misure amministrative.

Codacons: “Sono provvedimenti sacrosanti. Ricordiamo che la legge punisce come reato la somministrazione di alcolici a minori di anni 16 e sanziona amministrativamente la somministrazione tra i 16 e i 18 anni. Se si è maggiorenni, ma ubriachi è vietata la somministrazione e ciò costituisce reato. Tuttavia non basta, occorrono campagne di prevenzione che fungano da deterrente alla piaga dell’alcolismo giovanile”.

184 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online