Mercoledì, 21 agosto 2019 - ore 02.39

24 Aprile 2019 ore 21 Confronto pubblico tra i candidati sindaci

24 Aprile 2019 ore 21 Confronto pubblico tra i candidati sindaci

| Scritto da Redazione
24 Aprile 2019 ore 21 Confronto pubblico tra i candidati sindaci

24 Aprile 2019 ore 21

Confronto pubblico tra i candidati sindaci

Avv. Fabbrizio Vappini e Dott. Fillippo Bongiovanni

Sui temi della Pastorale sociale:

società, lavoro, ambiente,

con la particolare riferimento al nostro territorio

 

 

267 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Acli.in memoria di  Agnes Heller illustre filosofa

Acli.in memoria di Agnes Heller illustre filosofa

La settimana scorsa, l'illustre filosofa Agnes Heller, invitata a Cremona per il 17 settembre, improvvisamente ci ha lasciato. Il programmato tour di presentazione del suo ultimo libro "Il demone dell'amore", che contiene anche un suo scritto inedito su Anna Franck, resta però invariato. L'evento si terrà a Cremona presso la sede Acli di via Massaia 22 a Cremona, il 17 settembre 2019 alle ore 21, coi giornalisti Francesco Comina e Genny Losurdo che hanno scritto il libro con Agnes Heller.
Acli. 23 giugno, a Bergamo l'associazione di volontariato Aval Acli  della Lombardia

Acli. 23 giugno, a Bergamo l'associazione di volontariato Aval Acli della Lombardia

il 23 giugno, a Bergamo l'associazione di volontariato Aval Acli della Lombardia farà la sua festa annuale a Bergamo. Saranno presenti i volontari di tutte le province lombarde. Un incontro per ricaricarsi e prendere coraggio in un momento in cui i volontari sono definiti "buonisti" termine che squalifica il valore civile e solidale del l'impegno per la solidarietà come previsto dalla nostra Costituzione.
Lo striscione strappato al comizio di Salvini ‘Ama il prossimo tuo’ Lettera di don Antonio Agnelli

Lo striscione strappato al comizio di Salvini ‘Ama il prossimo tuo’ Lettera di don Antonio Agnelli

Vorrei esprimere la mia solidarietà cristiana ed umana al giovane che è stato picchiato e maltrattato durante il comizio di Salvini il 3 giugno da alcune persone, che spero si siano ravvedute, e anche irriso dal ministro che dovrebbe essere garante di tutti, tanto più che la protesta del giovane era assolutamente pacifica e il piccolo striscione riportava solo le parole di quel Vangelo "ama il prossimo tuo", da tanti sventolato ma non messo in pratica e forse nemmeno conosciuto.