Giovedì, 02 dicembre 2021 - ore 19.59

A Roma la 5° Conferenza Nazionale della Sharing Mobility

A Roma la 5° Conferenza Nazionale della Sharing Mobility

| Scritto da Redazione
A Roma la 5° Conferenza Nazionale della Sharing Mobility

Tutto pronto per la 5° Conferenza Nazionale della Sharing Mobility in programma a Roma il prossimo 23 novembre. Organizzata dall’Osservatorio Nazionale sulla Sharing Mobility, come ogni anno la conferenza farà il punto sulle tendenze in atto, le novità del mercato, le opportunità del settore.

I primi servizi di sharing mobility in Italia sono apparsi 20 anni fa. Da allora – e con una forte accelerazione negli ultimi anni – si è assistito a un’evoluzione continua sia sul piano tecnologico che operativo che ha portato questo nuovo modello di mobilità a rappresentare una soluzione in più per muoversi, soprattutto in città, senza la propria auto.

Partendo dal presente, e dai segnali positivi raccolti dalla piattaforma anche nel periodo della pandemia, la Conferenza si occuperà del futuro della mobilità urbana, con le novità, le principali tendenze, le opportunità e le sfide per i prossimi anni.

L’evento si svolgerà nel corso dell’intera giornata. Nella sessione mattutina in cui sarà presentato il 5° Rapporto Nazionale sulla Sharing Mobility che aggiorna tutti i dati sulla mobilità condivisa in Italia, interverrà il Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini. Da confermare, invece, la presenza del Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani.

A seguire è prevista una tavola rotonda per approfondire il punto di vista di alcuni settori industriali chiave che hanno un ruolo fondamentale nella transizione verso un nuovo modello di mobilità. La discussione sarà introdotta da Edo Ronchi con un intervento sulla decarbonizzazione del settore dei trasporti mentre le conclusioni sono affidate al Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili.

Nel pomeriggio si svolgeranno due seminari: il primo è dedicato ai modelli di governance e ai risultati della Commissione di Studio sul Trasporto Pubblico Locale; il secondo seminario, invece, tratterà il tema del Mobility as a Service (MaaS) e i modelli più adatti al contesto italiano.

La Conferenza è realizzata in partnership con Deloitte, RFI, Uber, Voi Technology, Sharenow, Key Energy, Via, Expomove, Bit Mobility e Nordcom. A questo link potete trovare le schede di approfondimento dei Partner della Conferenza.

Il programma nel dettaglio è disponibile qui(aise) 

118 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria