Sabato, 20 agosto 2022 - ore 05.09

A Soncino si vota il 31 maggio. Intervista a Gabriele Moro candidato Sindaco per ‘CAMBIA SONCINO’(Video)

Come cambiare Soncino in 7 mosse: educazione, economia, welfare, paesaggio, sicurezza, partecipazione e trasparenza

| Scritto da Redazione
A Soncino si vota il 31 maggio. Intervista a Gabriele Moro candidato Sindaco per ‘CAMBIA SONCINO’(Video) A Soncino si vota il 31 maggio. Intervista a Gabriele Moro candidato Sindaco per ‘CAMBIA SONCINO’(Video) A Soncino si vota il 31 maggio. Intervista a Gabriele Moro candidato Sindaco per ‘CAMBIA SONCINO’(Video)


Come sito abbiamo intervistato Giovanni Gabriele Moro (50 anni) architetto, insegnante di Arte e Immagine alla Scuole Medie di Soncino, co-ideatore del Gruppo di Teatro Giovanile Arca di Noè  e Socio di ApertaMente fin dagli inizi che è il candidato a Sindaco con la lista ‘CAMBIA SONCINO’.Una lista nata dalle primarie, organizzate dal centrosinistra, a cui hanno partecipato ben 750 elettori. Moro ha ottenuto ben 366 preferenze. Soncino esce da una amministrazione di centrodestra che è durata 10 anni. La voglia di cambiamento, fra gli elettori di centrosinistra, è quindi grande. Per questa ragione hanno costruito un programma ‘Cambia Soncino in 7 mosse’ ed una lista rappresentativa della società soncinese. In questa intervista Gabriele Moro, con calma e competenza, illustra i vari passaggi che lo hanno portato ad essere candidato sindaco ed alla costruzione del programma e della lista.

Intervista Gian Carlo Storti

---------------------------------------

Il PROGRAMMA DI ‘CAMBIA SONCINO ‘ IN 7 MOSSE:

1.EDUCAZIONE: Un grande piano per rafforzare l'educazione dei giovani soncinesi che coinvolga scuola, famiglie, biblioteca, volontariato sportivo, educativo, e culturale.

2.ECONOMIA: Rinvigorire Soncino Sviluppo per trasformarla in una vera agenzia di sviluppo economico locale al servizio dell'ecosistema artigianale, commerciale ed imprenditoriale soncinese.

3.WELFARE: Riduzione del disagio sociale recuperando ogni risorsa disponibile e sostenere la Casa di Riposo.

4.PAESAGGIO: Cura e valorizzazione del paesaggio urbano ed ambientale perchè Soncino è un gioiello e deve tornare a brillare.

5.SICUREZZA: Un tavolo permanente sulla sicurezza con tutte le realtà che operano a Soncino per sviluppare sinergie e migliorare i servizi.

6.PARTECIPAZIONE: Consultazione di tutta la cittadinanza sulle scelte importanti e strategiche per Cambiare Soncino.

7.TRASPARENZA: Un municipio veramente trasparente per rispecchiare l'onestà del candidato Sindaco e della sua squadra.

--------------------------

La lista ‘Cambia Soncino’

Al centro.

Giovanni Gabriele Moro (50 anni) architetto, insegnante di Arte e Immagine alla Scuole Medie di Soncino, co-ideatore del Gruppo di Teatro Giovanile Arca di Noè  e Socio di ApertaMente fin dagli inizi

Dal fondo a sinistra a fondo destra

Pierpaolo Tinelli (39 anni) laureato in Scienza dei Materiali, Quality Manager, sposato con due figli, da sempre interessato e coinvolto dalla vita politica soncinese

Sara Serina (42 anni), diplomata in Perito aziendale corrispondente in lingue estere, impiegata

Diego Cappelli (59 anni) agente pubblicitario. Attivo nel volontariato a favore di Emergency.

Riccardo Ulivi (50 anni), veterinario. Coniugato, due figli, socio fondatore di ApertaMente. Capogruppo per 5 anni in Consiglio Comunale.

Daniela Lanzi (50 anni), insegnante di scuola dell'infanzia. Coniugata, con una figlia. Desiderosa di apportare il proprio contributo per il miglioramento dell'attuale situazione Soncinese.

Maria Elena Vagni (38 anni), laureata in lettere e giornalista pubblicista. Coniugata, con due figli, collabora attivamente con ApertaMente dal 2011.

Giovanni Gabriele Moro

Cristina Deste (35 anni). Diplomata con titolo di  Perito meccanico. Impiegata in un ufficio tecnico meccanico. Mamma.

Valentina Lombardi (39 anni), ingegnere per il territorio e l'ambiente, consigliere comunale di ApertaMente dal 2010, socio fondatore del movimento civico ApertaMente . Mamma di due bimbi

Giambattista Pirletti (59 anni). Laureato al Dams di Bologna e artigiano restauratore. Per 30 anni direttore artistico del Carnevale di Soncino, oggi volontario dell'associazione Protezione Civile Il Grifone

Giuseppe Cangini (67 anni), giurista. Coniugato, da sempre impegnato nel volontariato.

Giacomo Capoferri (20 anni), studente di Ingegneria Ambientale.Socio di ApertaMente fin dal 2010, particolarmente sensibile ai temi ambientali, della cultura e del turismo. 

Mauro Tarletti (25 anni), Geometra e musicista da sempre impegnato nell'organizzazione di eventi

------------------------

In allegato il programma depositato assieme alla lista ‘Cambia Soncino’

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

4316 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria