Sabato, 13 agosto 2022 - ore 02.15

Acli Cremona: lunedì 16 luglio una preghiera comunitaria per i migranti

"Di fronte alla tragedia delle morti in mare, 1000 fino ad oggi, non possiamo rimanere indifferenti".

| Scritto da Redazione
Acli Cremona: lunedì 16 luglio una preghiera comunitaria per i migranti

Diciamo no alla strategia di far pagare ai migranti l'assenza europea delle politiche migratorie che disprezzano i diritti umani e le convenzioni internazionali in nome di una sicurezza che erige muri, campi di contenimento in Libia, veri lager documentati dall'Onu, che chiude i porti e ostacola i salvataggi. Una politica miope che non vede il problema dei flussi come dato strutturale e non emergenziale.

Diamo voce all'indignazione che sale da tante parti attraverso un momento di preghiera che ricordi le vittime, che renda tutti responsabili e che chiede la conversione delle coscienze dei decisori politici verso scelte lungimiranti e rispettose della dignità umana.

 

Circolo Acli Oscar Romero

Un momento di preghiera comunitaria

LUNEDI 16 LUGLIO 2018, ORE 18.30

SEDE ACLI Cremona

via Card. Massaia 22

Di fronte alla tragedia delle morti in mare,

1000 FINO AD OGGI,

non possiamo rimanere indifferenti.

Invitiamo le persone che si sentono provocate da tanto dolore

ad un breve momento di preghiera.

“ VORREMMO CHE NESSUNO RIMANGA INDIFFERENTE,

CHE NESSUNO DORMA TRANQUILLO,

CHE NESSUNO SI SOTTRAGGA A UNA PREGHIERA,

CHE NESSUNO DECLINI LE SUE RESPONSABILITA’ “

Mons. Delpini arcivescovo di Milano

“Il Signore ha bisogno dei nostri occhi per vedere le necessità dei fratelli.

Ha bisogno delle nostre mani per soccorrere. Ha bisogno della nostra voce per

denunciare le ingiustizie commesse nel silenzio –talvolta complice-di molti.

Il silenzio del senso comune, il silenzio del “si è fatto sempre così”,

il silenzio del “noi” sempre contrapposto al “voi”.

Il Signore ha bisogno del nostro cuore per manifestare l’amore misericordioso

di Dio verso gli ultimi, i reietti, gli abbandonati, gli emarginati.

Papa Francesco a Bari

674 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria