Martedì, 11 dicembre 2018 - ore 02.57

Al MDV Si avvicina lo STRADIVARIfestival 2018 dal venerdì 28 settembre – domenica 14 ottobre 2018

Auditorium Giovanni Arvedi il gotha del concertismo mondiale: da Sarah Chang a Kiril Troussov, da Nicolaj Znaider a Sergej Krylov, da Maxim Vengerov a Vladimir Spivakov, James Ehnes e Laura van der Heijden, fino a Gidon Kremer e Mario Brunello.

| Scritto da Redazione
Al MDV Si avvicina lo STRADIVARIfestival 2018 dal  venerdì 28 settembre – domenica 14 ottobre 2018 Al MDV Si avvicina lo STRADIVARIfestival 2018 dal  venerdì 28 settembre – domenica 14 ottobre 2018 Al MDV Si avvicina lo STRADIVARIfestival 2018 dal  venerdì 28 settembre – domenica 14 ottobre 2018 Al MDV Si avvicina lo STRADIVARIfestival 2018 dal  venerdì 28 settembre – domenica 14 ottobre 2018

Al MDV Si avvicina lo STRADIVARIfestival 2018 dal  venerdì 28 settembre – domenica 14 ottobre 2018

Dal 28 settembre al 14 ottobre torna a Cremona STRADIVARIfestival, con la direzione artistica di Roberto Codazzi. Giunta alla sesta edizione, la rassegna regalerà al pubblico un’esperienza unica: alcuni tra i più celebri virtuosi dell’archetto (chi al proprio debutto al Festival, chi al debutto assoluto a Cremona) si esibiranno sul palco dell’Auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino in 8 concerti più la tradizionale appendice a dicembre del memorial day portando con sé strumenti di straordinario valore artistico e storico.

Auditorium Giovanni Arvedi il gotha del concertismo mondiale: da Sarah Chang a Kiril Troussov, da Nicolaj Znaider a Sergej Krylov, da Maxim Vengerov a Vladimir Spivakov, James Ehnes e Laura van der Heijden, fino a Gidon Kremer e Mario Brunello.

Gli strumenti più preziosi: lo Stradivari Brodsky 1702, il Guarneri del Gesù che fu di Fritz Kreisler, lo Stradivari del 1727 appartenuto a Rudolphe Kreutzer, l’ex Marsick del 1715

E ancora, il festival nel festival con “Krylov Violin Project”, la due giorni con il Maestro russo a fare da mattatore alla guida di un gruppo di illustri “friends”

Alla conferenza stampa  di presentazione, tenuta a Milano, era  presente Kirill Troussov che, accompagnato al pianoforte da Alexandra Troussova,  ha suonato  lo Stradivari “Brodsky” del 1702, con il quale Adolph Brodsky eseguì il 4 dicembre 1881 la prima assoluta del Concerto per violino di Cajkovskij

Hanno inoltre  partecipato :

Gianluca Galimberti, Sindaco di Cremona e Presidente della Fondazione Museo del Violino Antonio Stradivari Cremona

Virginia Villa, Direttore Generale della Fondazione Museo del Violino Antonio Stradivari Cremona

Roberto Codazzi, Direttore Artistico STRADIVARIfestival

In allegato l’intero programma STRADIVARIfestival 2018  che si terrà venerdì 28 settembre – domenica 14 ottobre 2018 presso l’ Auditorium Giovanni Arvedi  Museo del Violino, Cremona

 [leggi tutto ]

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

2553 visite

Articoli correlati