Sabato, 02 luglio 2022 - ore 15.49

ANTONIO SALINARI: ''PARCO AGRICOLO SUD la sinistra pensa solo alle poltrone''

ANTONIO SALINARI, Municipio 7 - Capogruppo Forza Italia

| Scritto da Redazione
ANTONIO SALINARI: ''PARCO AGRICOLO SUD la sinistra pensa solo alle poltrone''

Nei nove municipi di Milano è stata presentata una mozione per non variare la situazione del Parco Agricolo Sud Milano e quindi mantenere la diretta gestione alla Città Metropolitana. In questo modo non si tiene in considerazione della proposta di Legge di Regione Lombardia che prevede un cambio di passo assumendosi la direzione e dare un nuovo slancio al Parco.

“La sinistra, purtroppo, ne fa una questione di poltrone” dichiara Antonio Salinari Capogruppo Forza Italia del Municipio 7 “su 11 componenti del Consiglio Direttivo ben 7 sono del PD, sotto la gestione di Regione Lombardia invece passerebbero dagli attuali 11 a 8 componenti scelti in modo ponderato in base al peso economico degli Enti che ne fanno parte, da Città Metropolitana al Comune di Milano, dai comuni del Parco a Regione Lombardia” - continua Salinari – “la sinistra invece di parlare della disastrosa gestione da parte di Città Metropolitana per i mancati investimenti, assenza di progetti e nessun coinvolgimento del personale e degli agricoltori, pensa alla più antica operazione di conservazione delle poltrone. In questo modo trascura gli interessi del territorio, degli agricoltori e dei cittadini paralizzando quello che dovrebbe essere un fiore all'occhiello del nostro territorio per la sua grande vocazione agricola e il suo patrimonio naturalistico (dalle marcite ai fontanili, rogge e canali, etc.)”.

Conclude Salinari “sotto la diretta gestione di Regione Lombardia finalmente il Parco Agricolo Sud Milano avrà pari dignità rispetto agli altri Parchi Regionali, diventando un ente autonomo con l’obiettivo di valorizzare l’estesa area”.
152 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria