Mercoledì, 23 ottobre 2019 - ore 11.51

#ApplicateLa194: Ministra Grillo le parole non bastano Firma la petizione

Silvana Agatone ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Giulia Grillo, Ministro della Salute

| Scritto da Redazione
#ApplicateLa194: Ministra Grillo le parole non bastano Firma la petizione

#ApplicateLa194: Ministra Grillo le parole non bastano Firma la petizione

Silvana Agatone ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Giulia Grillo, Ministro della Salute

Egregia Ministra Grillo, siamo 4 ginecologhe non obiettrici. Da sempre ci prendiamo cura di ogni paziente, nel rispetto della sua dignità e del suo diritto alla libertà riproduttiva. Abbiamo letto le sue dichiarazioni in cui rassicura che la legge 194 non sarà oggetto di revisione.Sappia Ministra che sempre più spesso accade che:

  • quando vuoi interrompere la gravidanza, non trovi negli ospedali medici che ti sostengano e diano seguito alla tua scelta;
  • se vuoi abortire, vieni giudicata e pressata da chi dovrebbe rispettare la tua decisione e permetterti di viverla in tranquillità e sicurezza;
  • non riesci ad usufruire dell’aborto farmacologico, perchè in Italia è consentito solo fino a 49 giorni di gravidanza, invece che fino a 63, come in tutti gli altri paesi del mondo.

Tutto questo per noi è inaccettabile.

Promotrici

Silvana Agatone - Ginecologa Presidente LAIGA Libera Associaizone Italiana Ginecologi per l'applicazione della Legge 194/78 e socia fondatrice della rete nazionale di politica femminista "Rebel Network"

Elisabetta Canitano - Ginecologa non obiettrice Vita di Donna

Concetta Grande - Ginecologa non obiettrice socia Laiga

Giovanna Scassellati - Ginecologa non obiettrice - Responsabile UOSD salute riproduttiva Ospedale San Camillo

Clicca qui  firma la petizione

 

368 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online