Domenica, 05 febbraio 2023 - ore 21.23

Area Donna Francesca Berardi:8 marzo 2022, presidio davanti all' HOSP Cremona.

E' cominciato tutto dall'iniziativa di tre donne giustamente arrabbiate, pazienti e utenti di Area Donna:Paola Tacchini Stefania LampugnaniCristina MarenziGloria Barili

| Scritto da Redazione
Area Donna Francesca Berardi:8 marzo 2022, presidio davanti all' HOSP Cremona.

Francesca Berardi:8 marzo 2022, presidio davanti all'Ospedale di Cremona.

E' cominciato tutto dall'iniziativa di tre donne giustamente arrabbiate, pazienti e utenti di Area Donna, a cui si sono aggregate tante e tante altre passate per quel reparto che oggi la Regione Lombardia e la direzione dell'Ospedale vogliono smantellare. I racconti delle pazienti, toccanti, ci dicono che i servizi sanitari, se sono fatti a misura delle necessità dell'utenza, funzionano e le pazienti guariscono di più perché l'alta professionalità del personale viene amplificata e resa più efficace grazie alla qualità della vita garantita durante i ricoveri e i periodi di cura. E' molto preoccupante che le istituzioni decidano di tagliare, rifare, rimescolare servizi su cui nel tempo si è investito molto e che hanno dato ottimi frutti. Area Donna non solo non deve chiudere ma deve ritornare ai livelli degli scorsi anni e superarli. E' un dovere per rispetto di queste donne coraggiose che oggi hanno preso parola e a cui la cittadinanza si è stretta in un grande abbraccio. E' un dovere in una zona in cui l'incidenza di patologie tumorali è altissima. E' un dovere in una città in cui non si riesce da anni a portare a termine lo studio epidemiologico che potrebbe tracciare la mappa delle gravi patologie che affliggono la popolazione correlandole alle possibili cause ambientali. La salute è un diritto, la sanità non è un'azienda! Basta con le esorbitanti spese militari, basta con la follia della guerra: i nostri soldi siano spesi per gli ospedali pubblici, per le scuole pubbliche, per la manutenzione del territorio, per la qualità dell'aria, per i servizi essenziali che oggi tante troppe persone non possono più permettersi.

Avanti tutta, donne! l'8 marzo è solo l'inizio! Paola Tacchini  Stefania LampugnaniCristina MarenziGloria Barili

#8marzo

#collettiva menapace

653 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online