Martedì, 07 dicembre 2021 - ore 16.51

Aumentano gli eventi meteo estremi in Italia, Roma è la città più colpita

Aumentano gli eventi meteo estremi in Italia, Roma è la città più colpita

| Scritto da Redazione
Aumentano gli eventi meteo estremi in Italia, Roma è la città più colpita

In Italia aumentano i fenomeni metereologici estremi e i comuni colpiti. Unico paese europeo senza un piano di adattamento al clima, l’Italia continua a rincorrere le emergenze. Legambiente ha publbicato in questi giorni l’ultimo rapporto dell’Osservatorio CittàClima.

Preoccupano sempre di più i dati sull’accelerazione dei fenomeni meteo di estrema potenza e gravità come record di caldo, piogge intense, grandinate estreme, violente trombe d’aria e alluvioni. Sal 2010 al 1° novembre 2021 l’Osservatorio ha registrato nella penisola 1.118 eventi estremi, 133 nell’ultimo anno, segnando un +17,2% rispetto alla passata edizione del rapporto.

Gli impatti più rilevanti si sono registrati in 602 comuni italiani, 95 in più rispetto allo scorso anno (quasi +18%). Nello specifico si sono verificati 486 casi di allagamenti da piogge intense, 406 casi di stop alle infrastrutture da piogge intense con 83 giorni di stop a metropolitane e treni urbani, 308 eventi con danni causati da trombe d’aria, 134 gli eventi causati da esondazioni fluviali, 48 casi di danni provocati da prolungati periodi di siccità e temperature estreme, 41 casi di frane causate da piogge intense e 18 casi di danni al patrimonio storico. 261 le vittime, 9 solo nei primi 10 mesi del 2021.

Roma è la città più colpita del paese dagli interventi climatici estremi. Dal 2010 ad oggi nella capitale si sono verificati 56 eventi, nove solo nell’ultimo anno e ben oltre la metà (32) sono stati allagamenti verificatisi in seguito a intense piogge e alluvioni. Il rapporto poi evidenzia come «in 13 casi è stata causata l’interruzione, con danni, di infrastrutture viarie e ferroviarie e 21 i giorni con interruzioni totali o parziali delle linee di trasporto. Sette i danni da trombe d’aria, 2 le esondazioni fluviali e 1 evento con danni da siccità prolungata e temperature estreme».

Rilevante anche l’intensità degli eventi estremi a Bari (41, di cui 20 allagamenti e 18 trombe d’aria) e Milano (30, tra cui 20 esondazioni).

Leggi il rapporto di Legambiente qui.

56 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria