Mercoledì, 17 luglio 2019 - ore 20.23

Banca Popolare Etica, mercoledì iniziativa a Cremona con Fim-Cisl a SpazioComune

Appuntamento mercoledì 17 febbraio, dalle 18:00 (Piazza Stradivari, 7)

| Scritto da Redazione
Banca Popolare Etica, mercoledì iniziativa a Cremona con Fim-Cisl a SpazioComune

Mercoledì 17 febbraio, dalle ore 18:00 il segretario di Fim-Cisl asse territoriale Cremona-Mantova-Lodi e il coordinatore dei soci di Banca Etica si incontreranno per un pubblico confronto nella Sala Eventi dello SpazioComune in Piazza Stradivari, 7 (Cremona). Tale iniziativa si colloca nell’ambito di un ciclo di conversazioni dal titolo Il valore aggiunto di essere soci di Banca Etica. Confronto pubblico con un’organizzazione socia. In questa terza tappa sarà possibile visualizzare una relazione doppiamente feconda: il sindacato, con la propria scelta di detenere quote di capitale sociale di BPE, rafforza questo progetto, d’altra parte Banca Etica, facendo resistenza nonviolenta nel mondo finanziario (che tanto condiziona l’economia reale), crea condizioni migliori per dare lavoro, per tutelare la dignità dei lavoratori, per salvaguardare elementi essenziali di democrazia nella vita economica, come ad esempio testimoniamo gli ormai molteplici casi di imprese salvate dai dipendenti, con il supporto di vari attori, tra cui appunto il sindacato e Banca Etica.

«La modalità sarà quella di un incontro aperto al pubblico, il quale, dopo un primo giro di interventi, potrà avanzare sollecitazioni e domande. Si presenteranno alcune informazioni essenziali sulle rispettive organizzazioni, quindi i rispettivi programmi per il 2016, per arrivare a focalizzare alcuni impegni comuni», chiudono Omar Cattaneo e Piero Cattaneo, rispettivamente Segretario generale Fim-Cisl e coordinatore provinciale del Gruppo di Iniziativa Territoriale soci di Banca Etica.

771 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria