Venerdì, 10 aprile 2020 - ore 21.47

Basetto (CGIL) Condanna episodio contro la CISL a Bergamo

| Scritto da Redazione
Basetto (CGIL) Condanna episodio contro la CISL a Bergamo

NINO BASEOTTO SUGLI EPISODI ACCADUTI A BERGAMO DURANTE LA MANIFESTAZIONE DELLA CGIL.
Nino Baseotto, Segretario generale della CGIL Lombardia, a proposito degli episodi accaduti stamane a Bergamo nel corso della manifestazione ha detto:
“siamo stati informati che a Bergamo, dove si è svolto il comizio conclusivo, un gruppo di persone ha dato fuoco a una bandiera della CISL.
Si tratta dell’opera di isolati provocatori, di un gesto inqualificabile e odioso che nulla ha a che fare con la cultura e la storia della CGIL.
Queste persone non sono gradite e farebbero bene a tenersi lontane dalla CGIL e dalle sue iniziative.
Esprimo tutta solidarietà mia e della CGIL alla CISL.
Purtroppo, che queste persone non abbiano nulla a che spartire con il Sindacato lo conferma il fatto che alcuni di loro si sono avvicinati al palco per rivolgere frasi pesantemente ingiuriose e minacciose nei confronti del Segretario generale della CGIL di Bergamo che stava condannando e stigmatizzando il loro comportamento”.

 
Sesto San Giovanni  6 maggio 2011

1300 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria