Sabato, 17 aprile 2021 - ore 08.00

Bordo e Martelli (Art.Uno) sul referendum lombardo del prossimo 22 ottobre

Referendum Lombardo Bordo e Martelli (Democratici e Progressisti): «L’iniziativa dei Sindaci per il Sì apra il dibattito»

| Scritto da Redazione
Bordo e Martelli (Art.Uno) sul referendum  lombardo del  prossimo 22 ottobre

Bordo e Martelli (Art.Uno) sul referendum  lombardo è  programma il prossimo 22 ottobre

Referendum Lombardo Bordo e Martelli (Democratici e Progressisti): «L’iniziativa dei Sindaci per il Sì apra il dibattito»

«L’iniziativa dei Sindaci di centrosinistra lombardi sul referendum sull’autonomia in programma il prossimo 22 ottobre apre a un necessario dibattito fuori dai posizionamenti ideologici e di puro tatticismo preelettorale»: così Franco Bordo e Giovanna Martelli, Deputati di Articolo Uno - Movimento Democratico e Progressista. «Promuovere l’autonomia degli enti territoriali dentro la cornice della Costituzione è un tema che da sempre appartiene alle forze politiche progressiste in Italia. Il punto è su quali politiche pubbliche investiamo, per dare maggiori strumenti agli enti locali e invertire la rotta sulla erogazione di servizi quali la sanità, la tutela e promozione dell’ambiente, le politiche attive del lavoro e le infrastrutture. I Paesi dell’Unione Europea ci consegnano esperienze di governo che hanno coniugato con efficacia autonomia, coesione sociale e cooperazione. Crediamo che il confronto aperto e senza pregiudizio con le cittadine e i cittadini lombardi, le Associazioni, le organizzazioni del privato sociale e il mondo economico sia quell’elemento necessario per dare a tutte e tutti noi la chiave per fare la scelta giusta il 22 ottobre», concludono Bordo e Martelli.

1614 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online