Venerdì, 05 marzo 2021 - ore 20.36

Carnevale Cremasco 2021, niente sfilata ma il lavoro non si ferma

Quest’anno non potremo sfilare per la città portando gioia e spensieratezza ad adulti e bambini. Ne siamo profondamente dispiaciuti ma non rinunceremo mai del tutto.

| Scritto da Redazione
Carnevale Cremasco 2021, niente sfilata ma il lavoro non si ferma

Carnevale Cremasco 2021, niente sfilata ma il lavoro non si ferma

“Quest’anno non potremo sfilare per la città portando gioia e spensieratezza ad adulti e bambini. Ne siamo profondamente dispiaciuti ma non rinunceremo mai del tutto.

È  solo una lunga pausa prima della nuova edizione, che sarà la più grandiosa di sempre perché dovrà essere all’altezza della grande voglia di uscire e di fare festa di tutti i cremaschi dopo questo lungo periodo difficile” – spiega Eugenio Pisati, presidente del Grande Carnevale Cremasco.

Sono mesi duri ma questo non significa che l’anima del Carnevale non sia viva. I volontari hanno sempre lavorato in sicurezza per arricchire e valorizzare i carri fermi al capannone, ma anche per ideare nuove iniziative, concordare progetti e tenere alto il morale del gruppo. Tutto deve essere preparato per tempo per essere pronti quando arriverà il momento di accendere di nuovo i motori.

“Ricordo come fosse ieri quel giorno, era venerdì 21 febbraio, di dubbi, di cambiamenti di pensiero, sull’opportunità o meno di proseguire con le sfilate del Carnevale” - racconta il sindaco di Crema, Stefania Bonaldi. “Non c’erano le informazioni di cui disponiamo oggi, ci appellammo al principio di cautela, ancora non sapevamo che quel virus avrebbe influenzato le nostre vite per l’intero anno successivo. Oggi, la nostra conoscenza della pandemia ci fa dolorosamente riconoscere non essere ancora il momento per il nostro amato Carnevale. Ma sappiamo che è solo rimandato. Oggi, rispetto a ieri, possiamo dirlo grazie alle conoscenze e ai progressi, penso al piano vaccinale, che sono stati compiuti. In fondo una festa è tanto bella quanto è attesa”.

E’ così: la pandemia che ha “fermato il mondo” ha spento anche i motori dei carri, tuttavia dopo lo sconforto iniziale il grande gruppo di volontari ha reagito riprendendo il lavoro, il fermento di idee e la ricerca di “nuove leve”. Che sono arrivate e si auspica arrivino sempre più numerose i prossimi mesi.

Servono sempre una mano in più e nuove proposte, per progettare la 35° edizione del Carnevale Cremasco programmandolo in un momento più tranquillo, quando la sensazione di libertà spingerà tutti a uscire di casa per fare festa! Chiunque abbia proposte o voglia di far parte del gruppo può contattare il Comitato Carnevale al numero 0373 204766 o via mail all’indirizzo carnevale.crema@libero.it.

Il Carnevale non si ferma, è solo in attesa!

Gennaio 2021

 

581 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online