Lunedì, 05 dicembre 2022 - ore 19.27

Cella Dati, Padania Acque S.p.A.: Inaugurata Fonte Arancera

Fonte Arancera, la casa dell’acqua di Cella Dati è stata ufficialmente inaugurata alla presenza dei cittadini e dei bambini.

| Scritto da Redazione
Cella Dati, Padania Acque S.p.A.: Inaugurata Fonte Arancera Cella Dati, Padania Acque S.p.A.: Inaugurata Fonte Arancera

Cella Dati, Padania Acque S.p.A.: Inaugurata Fonte Arancera

Fonte Arancera, la casa dell’acqua di Cella Dati situata in via Fiorino Soldi accanto alla palestra comunale, è stata ufficialmente inaugurata alla presenza dei cittadini e dei bambini.

La cerimonia inaugurale si è aperta con il saluto del sindaco Fabrizio Lodigiani, che ha innanzitutto ringraziato Padania Acque per aver messo a disposizione la casa dell’acqua che da subito è diventata, oltre che un punto di erogazione di acqua di qualità, un punto di incontro e di aggregazione dove poter fruire di acqua, risorsa di valore fondamentale nella nostra quotidianità e che bisogna salvaguardare. Il primo cittadino si è soffermato sul significato della parola sostenibilità, termine oggi largamente utilizzato ma di cui forse non sempre si coglie il vero significato. «Sostenibilità significa che il progresso delle tecnologie e delle conoscenze servirà a poco se non avremo cura del nostro ambiente e del nostro pianeta e se non renderemo più pulite le energie che nel futuro andremo a produrre. Fonte Arancera – ha concluso il Sindaco – è sostenibile, usandola non compriamo più le bottiglie di plastica che consumano risorse non rinnovabili sia per il loro processo di produzione che per il materiale con cui vengono confezionate e che diventano rifiuti e un costo per i cittadini e per l’ambiente».

 A seguire l’intervento dell’Amministratore Delegato di Padania Acque Alessandro Lanfranchi che ha illustrato il funzionamento della casa dell’acqua. «Un impianto – ha precisato - che eroga acqua di rete naturale e frizzante refrigerata lievemente trattata con moderno sistema di filtrazione con carboni attivi e di disinfezione a raggi UV che ne migliorano le caratteristiche organolettiche, rendendola ancora più gradevole al gusto e buona da bere. Un’acqua che di fatto è la stessa acque che scorre nella rete di distribuzione degli acquedotti e per poi essere consegnata nelle nostre case». L’Amministratore Delegato Alessandro Lanfranchi ha sottolineato l’importanza delle case dell’acqua per la collettività e per l’ambiente: «un servizio – ha dichiarato - che entro l’anno prossimo Padania Acque, società pubblica di proprietà dei comuni, conta di portare in tutti paesi della provincia. Un servizio aggiuntivo, gratuito e di grande qualità a disposizione dei cittadini in un periodo in cui il peso dei rincari grava particolarmente sulle famiglie».

 Dopo la benedizione dei presenti e di Fonte Arancera da parte del parroco don Federico Celini, l’inaugurazione è proseguita con il taglio del nastro e con l’omaggio, da parte dei rappresentanti di Padania Acque e della mascotte Glu Glu, della borraccia Goccia. 

256 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online