Giovedì, 27 gennaio 2022 - ore 19.26

Cgil Nuovo governo Camusso: lavoro, lotta alla disoccupazione e alla povertà siano le priorità

Messaggio del segretario Cgil al presidente del Consiglio Gentiloni e ai suoi ministri. "Saremo un interlocutore leale e propositivo, che saprà valorizzare le scelte comuni, come criticare quelle che riterrà sbagliate"

| Scritto da Redazione
Cgil Nuovo governo Camusso: lavoro, lotta alla disoccupazione e alla povertà siano le priorità

"Al presidente del Consiglio e ai ministri, vanno gli auguri della Cgil. Il momento economico e sociale è delicato. I deboli segni di ripresa economica che si sono registrati negli ultimi mesi sono del tutto insufficienti a far intravvedere una soluzione ai problemi strutturali della nostra economia". Così il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso in un messaggio diffuso subito dopo la formazione del nuovo governo Gentiloni.

"Il lavoro, la  promozione della sua dignità, la lotta alla disoccupazione e alla povertà - prosegue il leader della Cgil - devono diventare la preoccupazione costante e assillante in tutte le future scelte del nuovo governo a cominciare dalla predisposizione di un piano del lavoro che veda nei giovani la risorsa essenziale del Paese. Siamo certi che il nuovo governo saprà affrontare le urgenze che sono state definite".

"Il Presidente del Consiglio e il nuovo governo - conclude Camusso - sanno che troveranno nella Cgil un interlocutore leale e propositivo che saprà valorizzare le scelte comuni, come criticare quelle che riterrà sbagliate".

867 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online