Lunedì, 21 ottobre 2019 - ore 22.25

Claudio Bodini (Padania Acque) presenta il nuovo DG Stefano Ottolini, 37 anni di Cremona (Video G.C.Storti)

Al termine di una accurata selezione, Padania Acque ha nominato il nuovo Direttore generale, selezionato tra trentacinque candidature vagliate da una primaria società nazionale che si occupa di ricerca e selezione di posizioni manageriali.

| Scritto da Redazione
Claudio Bodini (Padania Acque) presenta il nuovo DG Stefano Ottolini, 37 anni di Cremona (Video G.C.Storti) Claudio Bodini (Padania Acque) presenta il nuovo DG Stefano Ottolini, 37 anni di Cremona (Video G.C.Storti)


Claudio Bodini (Padania Acque) presenta il nuovo DG Stefano Ottolini, 37 anni di Cremona (Video G.C.Storti)

Al termine di una accurata selezione, Padania Acque ha nominato il nuovo Direttore generale, selezionato tra trentacinque candidature vagliate da una primaria società nazionale che si occupa di ricerca e selezione di posizioni manageriali.

Stefano Ottolini, 37 anni di Cremona, laureato in Business Administration and Law ed in General Management, presso l’Università Bocconi di Milano, ricopre da oggi la posizione apicale precedentemente affidata a Marco Lombardi, attuale Amministratore delegato di Acqualatina S.p.A.

Il nuovo Direttore generale vanta un Curriculum Vitae di assoluto rilievo. Dopo la laurea ha maturato una pluriennale esperienza nella consulenza manageriale, partecipando alla costruzione di piani di sviluppo strategico e ad operazioni di finanza straordinaria per importanti Gruppi Industriali.

Successivamente ha ricoperto il ruolo di Responsabile dello Sviluppo Corporate in Linea Group Holding, prima di entrare nel Dipartimento M&A, Business Development e Innovazione di A2A.

Infine, nell’ambito del Sistema Confindustria, ha svolto l’incarico di Responsabile del Settore Sviluppo d’Impresa, Innovazione ed Economia dell’Associazione Industriale Bresciana e di Direttore Generale di innexHUB. Ha seguito un percorso di aggiornamento formativo continuo finalizzato sia al consolidamento di competenze gestionali e finanziarie sia allo sviluppo di soft skills quali leadership, negoziazione e influenza presso la SDA Bocconi e la Luiss Business School.

Un profilo professionale altamente qualificato, di comprovata competenza ed esperienza nella direzione e gestione aziendale, che avrà il compito di affiancare i vertici di Padania Acque nelle sfide attuali e future: innovazione, efficienza e costante miglioramento della qualità del servizio.

«Padania Acque – ha dichiarato il Presidente Claudio Bodini – è una realtà pubblica che negli anni ha saputo costruire una azienda solida, fatta di reti ed impianti tecnologici d’avanguardia, attraverso l’opera di uomini che con professionalità e passione garantiscono quotidianamente un servizio indispensabile per la vita di tutti noi. La nostra azienda è una splendida squadra che sta giocando partite importanti e che ha bisogno di una guida di valore. Siamo convinti - ha aggiunto - che il dott. Stefano Ottolini sia la persona giusta: un giovane cremonese preparato e intraprendente che ha già maturato esperienze importanti e saprà guidare la nostra società nel miglioramento del servizio idrico per i cittadini della nostra provincia.»

L’Amministratore delegato Alessandro Lanfranchi ha commentato così la scelta operata dal CdA: «Nella scelta del nuovo Direttore Generale abbiamo assunto una decisione coraggiosa e innovativa. Abbiamo ricevuto candidature di professionisti di grande spessore e abbiamo scelto un giovane che, per competenze e qualità umane, riteniamo capace di consolidare lo sviluppo e la crescita aziendale. Il Servizio Idrico Integrato è stato oggetto di significativi cambiamenti negli ultimi dieci anni, ma ci attendono importanti sfide e obiettivi ambiziosi inerenti alla qualità dell’acqua. Con l’arrivo di Stefano Ottolini la “squadra” di Padania Acque, già ottima, si consolida e siamo certi di poter competere ai massimi livelli del nostro settore.»

Video di Gian Carlo Storti  welfare Cremona 2 maggio 2019

https://www.youtube.com/watch?v=zCDRl7Vjfng

Tutti gli altri video del sito del welfare  li trovi qui  https://www.welfarenetwork.it/video/

 

806 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online