Sabato, 24 ottobre 2020 - ore 22.17

CODACONS CREMONA: MALASANITA’, IL DANNO DA MANCATO CONSENSO INFORMATO.

LA MANIFESTAZIONE DEL CONSENSO ALLA PRESTAZIONE SANITARIA E’ UN AUTONOMO DIRITTO DELLA PERSONA FISICA. PER SAPERNE DI PIU’ E’ POSSIBILE CONTATTARE LO SPORTELLO MALASANITA’ DEL CODACONS.

| Scritto da Redazione
CODACONS CREMONA: MALASANITA’, IL DANNO DA MANCATO CONSENSO INFORMATO.

CODACONS CREMONA: MALASANITA’, IL DANNO DA MANCATO CONSENSO INFORMATO. UNA NUOVA IPOTESI DI RESPONSABILITA’ SANITARIA.

 LA MANIFESTAZIONE DEL CONSENSO ALLA PRESTAZIONE SANITARIA E’ UN AUTONOMO DIRITTO DELLA PERSONA FISICA. PER SAPERNE DI PIU’ E’ POSSIBILE CONTATTARE LO SPORTELLO MALASANITA’ DEL CODACONS.

Cremona: Sono ormai sempre più diffuse le ipotesi di danni (soprattutto alla salute) da mancato consenso informato. Ogni prestazione sanitaria, infatti, deve essere effettuata solo dopo che il paziente abbia espresso il proprio consenso e sia stato debitamente informato delle conseguenze possibili della stessa prestazione. La giurisprudenza più recente ha chiarito come il danno risarcibile per il paziente possa sussistere anche in assenza di un danno alla salute, il danno da mancato consenso informato è dunque un danno autonomo. Numerose le segnalazioni nel cremonese.

Codacons: “E’ un tema di scottante attualità, sempre più spesso portato all’attenzione delle Corti di merito e di legittimità. Va chiarito che la manifestazione del consenso alla prestazione sanitaria è un diritto autonomo di ogni persona fisica, nel caso in cui il medico non informi adeguatamente il paziente sui rischi della prestazione sanitaria quest’ultimo sarà tenuto a risarcire i danni causati siano essi patrimoniali che non patrimoniali. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza legale giudiziale e stragiudiziale è possibile contattare lo sportello S.O.S. Malasanità del Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

 

Ufficio Stampa: 393/9803854 

 

236 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online