Martedì, 21 settembre 2021 - ore 16.30

Codacons CREMA: LA FINANZIARIA COMPASS CONTINUAVA A VENDERE POLIZZE ASSICURATIVE

DECISIONE INECCEPIBILE DA PARTE DELL’AUTORITA’, LA FINANZIARIA CONTINUAVA A PORRE IN ESSERE UNA PRATICA COMMERCIALE SCORRETTA.

| Scritto da Redazione
Codacons CREMA: LA FINANZIARIA COMPASS CONTINUAVA A VENDERE POLIZZE ASSICURATIVE

Codacons CREMA: LA FINANZIARIA COMPASS CONTINUAVA A VENDERE POLIZZE ASSICURATIVE CONTESTUALMENTE ALLA SOTTOSCRIZIONE DI UN FINANZIAMENTO NONOSTANTE PROVVEDIMENTO DELL’AGCM. SANZIONE DI € 250.000!

DECISIONE INECCEPIBILE DA PARTE DELL’AUTORITA’, LA FINANZIARIA CONTINUAVA A PORRE IN ESSERE UNA PRATICA COMMERCIALE SCORRETTA.

Crema: Nonostante un provvedimento dell’Autorità Garante per la Concorrenza ed il Mercato l’avesse sanzionata come pratica commerciale scorretta, la finanziaria Compass continuava a far sottoscrivere contestualmente alla firma della richiesta di finanziamento delle polizze assicurative che con il finanziamento stesso non avevano nulla a che vedere. Numerose le segnalazioni giunte anche dal cremasco.

Codacons: “E’ semplicemente scandaloso il comportamento della finanziaria. Ignari consumatori si trovavano costretti a pagare una polizza assicurativa per poter ottenere il finanziamento. E’ sacrosanta la sanzione anche nella sua entità. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com  o al recapito 347.9619322”.

Ufficio Stampa: 393/9803854

461 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online