Giovedì, 20 gennaio 2022 - ore 20.59

CODACONS CREMONA: SCANDALO WIND-TRE: BLITZ DELLA GUARDIA DI FINANZA

INDAGINI DELLA PROCURA. TREMA IL MONDO DELLA TELEFONIA. LA TRUFFA MILIONARIA CHE HA DANNEGGIATO MILIONI DI UTENTI! AL VIA LE AZIONI LEGALI!

| Scritto da Redazione
CODACONS CREMONA: SCANDALO WIND-TRE: BLITZ DELLA GUARDIA DI FINANZA

CODACONS CREMONA: SCANDALO WIND-TRE: BLITZ DELLA GUARDIA DI FINANZA

INDAGINI  DELLA PROCURA. TREMA IL MONDO DELLA TELEFONIA. LA TRUFFA MILIONARIA CHE HA DANNEGGIATO MILIONI DI UTENTI! AL VIA LE AZIONI LEGALI!

Cremona: Sono in corso da stamattina perquisizioni e sequestri nella sede legale di Wind-Tre, per una operazione della guardia di finanza su attivazioni fraudolente di servizi a pagamento sui cellulari. Secondo le indagini, ai consumatori venivano addebitati costi per servizi che non avevano chiesto e per cui non avevano dato il consenso. Oltre dieci gli indagati. Le autorità hanno anche inviato una lettera al Garante per le telecomunicazioni sulla posizione degli operatori Vodafone e Tim. Una operazione di ampio respiro per tutelare tutti i consumatori vittime di questa colossale truffa.

Codacons: “Trema il mondo della telefonia. Una delle più importanti compagnie telefoniche nell’occhio del ciclone. Wind-Tre, paladina delle offerte vantaggiose a poco prezzo, dell’”all inclusive”, la società che catturava attenzione (e utenti!) grazie a pubblicità accattivanti, è indagata. E il reato è uno dei più odiosi: la truffa.  I consumatori hanno avuto la sorpresa di vedersi addebitati servizi telefonici non richiesti e per i quali non avevano dato il loro consenso, Tutto merito di una pubblicità martellante, di chiamate telefoniche truffaldine che promettevano vantaggi e sconti. Ancora una volta, a farne le spese, sono i consumatori che ora, giustamente, stanno gridando vendetta perché, oltre alla truffa, siamo di fronte all’ennesima pratica commerciale scorretta. Il Codacons Cremona, come sempre, è pronto a dare voce a chi ha subito ingiustizie e a combattere insieme ai consumatori e ricorda che il servizio della telefonia è un servizio essenziale. Siamo disponibili e pronti a fornire assistenza legale per azioni giudiziarie dirette a ottenere rimborsi e risarcimenti dei danni, per denunce e costituzioni di parte civile. Nessun consumatore verrà lasciato solo: la sua tutela e il suo risarcimento saranno i nostri obiettivi. Invitiamo tutti i consumatori vittime della truffa Wind-Tre a contattarci senza indugio e a chiedere consulenze on line e a distanza al n.ro 3479619322 – codacons.cremona@gmail.com ”.

 

1340 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online